olive verdi in salamoia
Stampa ricetta

alivi cunzati, olive cunzate

Come fare le olive verdi schiacciate in salamoia senza soda e come condirle
Preparazione15 min
Portata: antipasti, aperitivo
Cucina: calabrese, italiana, mediterranea, siciliana
Keyword: olive verdi in salamoia
Porzioni: 12

Ingredienti

  • 500 grammi di olive verdi grosse e polpose
  • 2/3 spicchi d'aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • origano
  • semi di finocchietto selvatico
  • aceto di vino bianco o di mele facoltativo
  • olio evo
  • sale

Istruzioni

  • Con l'aiuto di un mortaio o di un batticarne (ma anche di una pietra o di un piccolo martello)  schiacciamo le olive evitando di romperne il nocciolo - che non va eliminato.
  • Ricopriamole di acqua per circa 7/10 giorni - il periodo varia a seconda del livello di maturazione dell'oliva - avendo cura di cambiarla due volte al giorno.
  • Quando inizieranno a divenire di un verde più scuro, verifichiamo che abbiano perso il gusto amarognolo assaggiamone una. Se è di nostro gradimento sono pronte
  • Versiamole un ultima volta in acqua salata (250 grammi di sale su 2 litri di acqua) e lasciamole riposare 24 ore in salamoia.
  • Trascorso il tempo necessario sciacquiamole sotto l'acqua corrente, facciamole sgocciolare ed asciugare e condiamole a piacere con l'aglio schiacciato o tritato, il prezzemolo tritato grossolanamente ed i restanti aromi.

Note

 

Lasciamo insaporire qualche ora le nostre olive verdi schiacciate e condite prima di servirle.

La ricetta di famiglia è lievemente diversa. Di fatto i miei genitori saltano il passaggio n°3 - ovvero non le mettono sotto salamoia - ma aggiungono il sale solo quando le condiscono. Questo consentirà alle olive di restare leggermente più croccanti.