wild garlic pesto
Pesto di aglio orsino o aglio selvatico
Preparazione
15 min
Tempo totale
15 min
 

la ricetta del pesto di aglio orsino, delizioso e delicato e dalle molteplici proprietà benefiche

Piatto: salse e pesti
Cucina: italiana, mediterranea
Keyword: pesto aglio orsino, wild garlic pesto
Ingredienti
  • 100 grammi di foglie di aglio orsino
  • 80 grammi di olio evo
  • 25 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • 20 grammi di mandorle o noci tritate
  • 1 o 2 teste di aglio selvatico
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Laviamo con cura le foglie di aglio orsino, puliamo il bulbo (testa dell'aglio) e laviamolo sotto l'acqua corrente.
  2. Asciughiamo le foglie su un canovaccio e tagliamole grossolanamente con il coltello o la mezzaluna.
  3. Versiamo tutti gli ingredienti nel robot con le lame ben fredde ed avviamo alternando delle pause per evitare che le lame si surriscaldino ed ossidino il pesto. Procediamo sino a che si sarà formata la nostra salsa.
  4. Per la conservazione del pesto possiamo ricorrere ad un barattolo sterilizzato in vetro da riporre in frigorifero per un paio di mesi o possiamo surgelarlo per lunghi periodi negli stampi da ghiaccio.

Note
 
Per la conservazione del pesto di aglio selvatico possiamo ricorrere ad un barattolo sterilizzato in vetro da riporre in frigorifero per un paio di mesi o possiamo surgelarlo per lunghi periodi negli stampi da ghiaccio.
 
Eliminando la presenza del formaggio avremo una versione vegana.
 

 Proprietà aglio orsino 

L’aglio orsino ha molti sali minerali e vitamine tra cui la ABC e PP inoltre è perfetto nel periodo della menopausa grazie alla presenza di simil ormoni. Ha azione contro la caduta dei capelli, stimola la diuresi ed abbassa il colesterolo cattivo.
Ha proprietà disinfettantidisintossicantidepurative e riduce la pressione alta.