Olive verdi schiacciate condite, la ricetta siciliana

In questa ricetta vi spiegherò come fare, conservare e condire le olive verdi schiacciate sott’olio, in siciliano alivi scacciati e cunzati. Una ricetta davvero semplicissima da realizzare ed è perfetta per gli amanti dei sapori decisi. Gli ingredienti sono di facile reperibilità, soprattutto in questo periodo dell’anno, e potrete personalizzare la vostra preparazione dosando ed utilizzando le spezie e gli aromi che più gradite. Perfette come antipasto – spesso si servono accoppiate con i sottaceti – sono ottime anche per arricchire il sapore delle vostre insalate. In casa dei miei non mancano mai ed anche ieri il mio babbo le ha raccolte e preparate sapientemente con mia madre. Quella che vi propongo oggi è la ricetta classica ma alla fine vi indicherò la versione di famiglia che si differenzia in un passaggio. Vi suggerisco anche di vedere come si preparano le olive nere sotto sale, tipiche della zona in cui vivo attualmente

olive-verdi-schiacciate-ricetta-siciliana

alivi cunzati, olive cunzate

Come fare le olive verdi schiacciate in salamoia senza soda e come condirle
Preparazione15 min
Portata: antipasti, aperitivo
Cucina: calabrese, italiana, mediterranea, siciliana
Keyword: olive verdi in salamoia
Porzioni: 12

La lista degli ingredienti

  • 500 grammi di olive verdi grosse e polpose
  • 2/3 spicchi d'aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • origano
  • semi di finocchietto selvatico
  • aceto di vino bianco o di mele facoltativo
  • olio evo
  • sale

Prepariamo insieme

  • Con l'aiuto di un mortaio o di un batticarne (ma anche di una pietra o di un piccolo martello)  schiacciamo le olive evitando di romperne il nocciolo - che non va eliminato.
  • Ricopriamole di acqua per circa 7/10 giorni - il periodo varia a seconda del livello di maturazione dell'oliva - avendo cura di cambiarla due volte al giorno.
  • Quando inizieranno a divenire di un verde più scuro, verifichiamo che abbiano perso il gusto amarognolo assaggiamone una. Se è di nostro gradimento sono pronte
  • Versiamole un ultima volta in acqua salata (250 grammi di sale su 2 litri di acqua) e lasciamole riposare 24 ore in salamoia.
  • Trascorso il tempo necessario sciacquiamole sotto l'acqua corrente, facciamole sgocciolare ed asciugare e condiamole a piacere con l'aglio schiacciato o tritato, il prezzemolo tritato grossolanamente ed i restanti aromi.

Buono a sapersi

 

Lasciamo insaporire qualche ora le nostre olive verdi schiacciate e condite prima di servirle.

La ricetta di famiglia è lievemente diversa. Di fatto i miei genitori saltano il passaggio n°3 - ovvero non le mettono sotto salamoia - ma aggiungono il sale solo quando le condiscono. Questo consentirà alle olive di restare leggermente più croccanti.



20 thoughts on “Olive verdi schiacciate condite, la ricetta siciliana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.