Pomodorini confit

I pomodorini confit sono un piatto super versatile la cui tecnica di conservazione e preparazione è tipica della cucina francese. Ottimi per condire la pasta o come contorno si prestano a numerose preparazioni e possono essere conservati sia sott’olio per diversi mesi o semplicemente nel congelatore per gustare il sapore del pomodoro ad ogni stagione dell’anno.
pomodorini-confit

Pomodorini confit

 
La lista degli ingredienti
1 kg di pomodorini, per me pachino
3 cucchiai rasi di zucchero
1 spicchio d’aglio
origano e/o timo
pepe, per me rosa
olio evo
sale
Prepariamo i pomodorini confit insieme
  1. Laviamo con cura i pomodori, tagliamoli a metà e disponiamoli sulla leccarda ricoperta di carta forno.
  2. Spolveriamo la superficie dei pomodorini con il sale, lo zucchero, l’aglio tritato finemente e gli aromi.
  3. Irroriamo con l’olio ed inforniamo in forno preriscaldato statico a 130° per circa 2 ore, verificando di tanto in tanto la loro cottura – i pomodorini non dovranno risultare secchi ma rosolati.
Possiamo scegliere di tagliarli a metà come si è soliti fare o cuocerli interi e prolungarne la cottura di circa un’ora. 



4 thoughts on “Pomodorini confit”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.