Mini hamburger alla senape e piccole grandi soddisfazioni

La ricetta di oggi è un ottimo passe-partuot che può essere servito per gustarsi un aperitivo in buona compagnia od in occasione di un buffet party. Un burger che per le sue dimensioni ridottissime rientra tra i finger food che sono di tendenza ma che piacciono soprattutto perché ci danno l’occasione di spizzicare ed assaggiare un po’ di tutto.
Grazie alla collaborazione con le senapi Louit Frères, che mi hanno omaggiata non solo di questa fiducia ma della fiducia ancor maggiore di selezionare per la loro campagna pubblicitaria nazionale su carta stampata una delle mie ricette – le uova alla diavola – ho voluto dedicare loro una rivisitazione degli hamburger unendo a questa ricetta alcuni degli ingredienti che si utilizzano nella cucina francese: lo scalogno, la maionese e la moutarde  – la senape appunto.Il sapore di questa piccola polpetta di manzo schiacciata unito alla senape ed allo scalogno è davvero stuzzicante, è impossibile resistere dal volerne prendere subito un altra. Ho utilizzato la senape Dilora dal sapore delicato che tra i suoi ingredienti annovera la curcuma, ingrediente che esalta il sapore delle carni ma che si abbina perfettamente alle insalate ed alla maionese.

mini-hamburger

Mini hamburger alla senape
(mini hamburger with moutarde)

La lista degli ingredienti

Per 10/12 mini beefburger
350 grammi di tritato di vitello
2 o 3 cucchiaini di senape dilora, per me Louit Frères
sale q.b. per me 2 cucchiaini rasi
1/2 scalogno
Per  i panini
10/12 mini panini da hamburger
formaggio a fettine
lattuga
senape dilora, per me Louit Frères
maionaise

Prepariamoli insieme

  1. In una ciotola amalgamiamo perfettamente l’impasto degli hamburger, quindi la carne, la senape, lo scalogno tagliato a pezzettini ed il sale.
  2. Diamo loro la forma di una polpetta e schiacciamoli, facendo attenzione che il loro diametro sia superiore rispetto a quello dei panini di almeno 1 cm o poco più. Cuociamo sulla bistecchiera  sino al raggiungimento della cottura desiderata.
  3. Tagliamo i panini al centro e spalmiamo sulla loro superficie la maionese e la la senape. Adagiamo quindi i burger, la fettina di formaggio e per finire la lattuga che avremo lavato e fatto asciugare in precedenza. Chiudiamo il panino e serviamo.
Naturalmente questa ricetta va benissimo anche per la preparazione del panino di normali dimensioni. Con questi ingredienti otterremo 3 hamburger classici.

Nella rivista sottostante (che anche io mi sono persa) è visibile la mia ricetta ed il nome del blog


21 thoughts on “Mini hamburger alla senape e piccole grandi soddisfazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: