Quando un cornetto tira l’altro!

L’idea di questi cornetti di pasta sfoglia mi balenava per la testa già da un po’ – da così tanto tempo da avere acquistato gli stampi a coni per realizzarla quando sono stata in Sicilia a trovare i miei.

Finalmente ieri mi sono cimentata nella loro preparazione! Il risultato è ben visibile agli occhi. Facili, veloci da preparare e soprattutto buoni e furbi! Sì, perché potrete preparare le cialde di pasta sfoglia anche qualche giorno prima e riporli chiusi in un luogo asciutto sino al momento in cui dovrete mangiarli. Cosa ne pensate di questo piccolo dolcetto finger food?? Io ne sono già ghiotta! 😉

I bambini ne andranno matti e per noi adulti sono un peccato di gola così piccolo che potremo concedercelo anche ogni giorno con l’arrivo della bella stagione!

cornetto-pasta-sfoglia

Cannoli di pasta sfoglia

La ricetta del cornetto o dei cannoli di pasta sfoglia con cioccolato, pistacchio, panna e amarene
Preparazione20 min
Cottura5 min
Tempo totale25 min
Portata: Dessert
Cucina: internazionale
Porzioni: 20

La lista degli ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia o 250 grammi di pasta sfoglia fatta in casa
  • 150 grammi di cioccolato extrafondente
  • 60 grammi di granella di pistacchio o mandorle o nocciole o noci
  • panna per me #spraypan
  • 20 amarene

Prepariamo insieme

  • Ricaviamo delle strisce di 2 centimetri circa di spessore per 20 di lunghezza ed avvolgiamole su un cono, formando una sorta di spirale partendo dalla punta verso l'alto e facendo aderire una piccola parte della sfoglia sulla spirale precedente. Foriamo con i rebbi di una forchetta l'intero cannolo.
  • Disponiamo su una leccarda ricoperta di carta forno ed inforniamo per circa 5 minuti in forno preriscaldato a 200° funzione ventilato sino a che si saranno dorati. Tiriamoli fuori e lasciamoli raffreddare.
  • In un pentolino, sciogliamo a bagnomaria il cioccolato, lasciamolo riposare qualche minuto.
  • Nel frattempo sminuzziamo i pistacchi grossolanamente. Immergiamo la parte superiore dei cannoli di pasta sfoglia per un centimetro e mezzo circa nel cioccolato fuso e passiamoli sulla granella di pistacchio. Lasciamo raffreddare.
  • Riempiamo con un ciuffo di panna i cornetti di pasta sfoglia  prima si servirli insieme ad un'amarena.

Buono a sapersi

Possiamo sostituire le decorazioni di amarene e  pistacchi con diavolina colorata o al cioccolato, con gocce di cioccolato o granella di mandorle, noci e nocciole.
E possiamo riempire il cono con gelato o una crema pasticciera o al cioccolato, una ganache o una mousse o della nutella e ricoprire solo la parte superiore con un bel ciuffo di panna.
Con questa ricetta partecipo al contest “In un sol boccone


49 thoughts on “Quando un cornetto tira l’altro!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.