Quando la cucina di un grande chef, profuma di casa

Eccomi, ancora incredula per certi versi che questa esperienza sia toccata proprio a me. E stupita…

…stupita di avere incontrato delle persone meravigliose che mi hanno trasmesso, prima che con le parole, con i loro sorrisi ed i loro occhi la loro stima e la loro fiducia. Non so perché io parli di stima a dire il vero perché, più che di stima vi era quasi un fluido magico che mi legava e mi mantiene ancora legata a qualcuna di loro. Mi è davvero difficile poter mettere nero su bianco le emozioni che trapelavano tra gli sguardi senza alcun tipo di filtro ed ancor più le emozioni che ho vissuto. Emozioni uniche come quelle vissute grazie a Valeria che mi ha contattata, coccolata ed affiancata sempre con un sorriso dolce, puro e sbarazzino, uniche come il racconto del viaggio in Congo di Luciana che mi ha gentilmente accompagnata sino a Pavia nonostante fosse ora di tornare a casa ed i cui occhi brillavano trasmettendomi tutta la sua gioia di vivere e la sua energia positiva, emozioni uniche come l’Unico Restaurant di Milano dove l’aria che ho respirato all’interno della cucina era aria di casa, di sapori nuovi legati al contempo a quelli della tradizione della grande cucina italiana, sapori che sanno di buona aria, di terra e di mare. Una cucina schietta, attenta, genuina e davvero ricca di sapori.

Unica è stata l’esperienza di affiancare uno chef stellato come Fabio Baldassarre che oltre ad avere spalancato a me ed ad altre tre foodblogger le porte della sua cucina, ci ha accolte come se fossimo sue pari ai fornelli. Temevo che avrei tremato, temevo che non sarei riuscita ad essere me stessa ed invece, lungo quel bancone, vicina alla simpaticissima Daniela di Mamma in zona che nel suo pancione di nove mesi custodisce con amore la sua piccola Sofia, vicina alla simpaticissima giornalista Laura Forno – che all’inizio avevo scambiato per una foodblogger – con cui ho avuto il piacere di conversare e condividere l’esperienza dietro ai fornelli e grazie ancora all’umiltà con cui un grande chef come Baldassarre ed un grande ricercatore come il  Dott. Barry Sears si sono approcciati a tutti noi, mi sono sentita come se fossi nella cucina di casa mia… un luogo che conosco e mi apparitene, dove mi sento protetta, al calduccio, rilassata, in buona compagnia e pronta a cucinare per qualcuno a cui tengo molto. Avrei continuato per ore ed ore quell’esperienza in cui quello che si condivideva, oltre alle propria conoscenze ed alle esperienze personali, era prima di tutto amore e passione per ciò che si fa.
Ho imparato davvero moltissimo: come la temperatura incida profondamente su ciò che cuciniamo e come sia preferibile aumentare i tempi per evitare di perdere tutte le sostanze che apportano nutrimento al nostro organismo, come sia davvero semplice poter seguire un regime alimentare sano senza dover rinunciare a nulla grazie alla dieta a zona che desidero scoprire, come i polifenoli siano, oltre che estremamente utili per il nostro organismo, facilmente riconoscibili nei cibi. Il cioccolato ne è ricchissimo ad esempio ed a chi non piace il cioccolato?!?
Cercherò di ricordare tutto per dare anche a voi quante più informazioni possibili, perché l’amore è condivisione ed io desidero condividere quel che so con voi come sempre.Ma la mia gioia non si è fermata qui, ho vissuto dei giorni pieni, intensi, sereni, allegri, sorprendenti e vi invito a leggere il prossimo post perché in quello parlerò di una forma di amore molto alta, l’amicizia! E lo farò con una ricetta, perché sulla pagina facebook qualcuno  – giustamente – scalpita e mi chiede quando ne pubblicherò di nuove :)Ringrazio tutti, dal profondo del cuore per la magia e l’affetto con cui mi hanno circondata – ed io che sono larga, ne ho avuto parecchio intorno – e ringrazio ancora la Enerzona per questa grande opportunità e per ultimo e non ultimo il ristorante Unico di Milano per la fiducia che ieri mi ha trasmesso linkando il mio blog tra i preferiti sulla sua pagina ufficiale

#stautuned perché l’evento è stato ripreso da Rai 2 e da Televisionet.tv,
e perché ho intenzione di riproporre qualcuna delle ricette di Fabio Baldassarre
seguendo le indicazioni della dieta a zona, vi aspetto!

 

Fabio Baldassarre - Viviana Aiello
Con lo chef  Fabio Baldassarre

 

Barry Sears - Viviana Aiello
Con il Dott. Barry Sears

 

Con Daniela di Mamma in Zona

 

Unico restaurant, cucina - milano
Nella cucina dell’Unico Restaurant di Milano
Unico restaurant, location - milano
Unico restaurant: una location  esclusiva  da cui si può ammirare tutta la città di Milano dall’alto del 21° piano

 

zone diet dishes - dieta a zona piatti
I piatti dello chef  Fabio Baldassarre rivisitati con i blocchi della dieta a zona

 



36 thoughts on “Quando la cucina di un grande chef, profuma di casa”

  • wow ViVIana!!!! che splendida esperienza!!!!sai che io ho scoperto la zona qualche anno fa, ed è stata una svolta?!?!da quando ho iniziato a mangiare seguendo le indicazioni della zona (senza diventar matta tra blocchi e blocchetti, ma capendone il senso) mi sono trovata con un'energia che non sapevo nemmeno di avere.. oltre a ridestare il metabolismo e rimettermi un po' in sesto!anzi.. sarà il caso che riprenda a seguirla con un po' più di coscienza!!Ho tantissimi libri del dott.. Sears e anche di Baldassarre… che invidia (…sana!!) amica mia!!! avrei voluto veramente essere lì!non ho idea di come tu sia stata contattata, ma di certo non potevano fare scelta migliore! te lo meriti!!!brava VIVI!!!!

    • Grazie di cuore Elisa. Scoprire quanto sia sana e soprattutto quanta energia dia non può essere che uno stimolo. Il mio è un problema di metabolismo a parte che ereditario e di costituzione. MI sa che mi avventuro anche io, chissà che finalmente qualcosa si smuova :)Mega kiss!

    • Ciao Tiziiii, grazie!! Un grandissimo abbraccio e spero di rivederti presto. Ogni volta che devo scendere a Roma ce n'è una, l'ultima non si chiudeva più il finestrino dell'auto ed avrei dovuto lasciarla aperta, non ti dico….UN mega kiss

  • Che esperienza meravigliosa…poter lavorare in una cucina professionale con uno chef di tale livello…poterne carpire più segreti possibile… bello…bello…bello…davvero tanti complimenti Vivi!!!Un abbraccio monica

  • Ho letto tutto d'un fiato … e gioito per le tue emozioni che riesci a trasferire con le parole … l'esperienza dev'essere stata davvero emozionante e bellissima ….e che dire? la tua felicità traspare sul tuo simpaticissimo e dolce viso … ti abbraccio di cuore …..chissà se riesco a vederti anche in tv…. bacissimi …giusi_g

  • Che esperienza meravigliosa! Sento dalle tue parole quanto ti abbia fatto bene questa giornata. Conosco bene la dieta a zona, come ti ho già detto e vedrai che ti troverai benissimo. Secondo me è proprio una filosofia di vita, ti cambia radicalmente. Poi mi dirai. Ti abbraccio stella!

  • Grande, grande, grande…. il tuo entusiasmo contagia e la tua esperienza affascina chi legge!! Dev'essere stata un'esperienza unica: nozioni importantissime che ognuno di noi dovrebbe apprendere!!Grande Vivi, attendo trepidante le evoluzioni di questa esperienza ^_^

  • Viviana che meraviglia, che emozione dev'essere stata e complimenti davvero!Seguo la zona da tempo, mi piace perche è la dieta più equilibrata che conosca, l'unica che se la segui bene da' ottimi risultati… ma questo è un altro discorso, qui conta la tua allegria, il tuo esserti messa in gioco, la tua passione. Complimenti!ciaoLisa

  • Ma che forzaaaaa! Che sorriso, come traspare la tua gioia, è contagiosa! Che soddisfazione… spero avrai ancora emozioni e sorprese così, scaldano il cuore e ci ripenserai sempre! Brava, ero curiosa di questo racconto! 🙂

  • Ciao Viviana!!! Ben ritrovata cara!Una bellissima esperienza direi, sono molto felice per te!Sei tutta un sorriso, un sorriso molto caldo e sincero. Complimenti per tutto, davvero!A presto.

  • Ciao Viviana..che bello..leggendo le tue parole si capisce tutta l'emozione che hai provato..e si intuisce che sia stata una bellissima esperienza anche guardando la tua felicità in queste foto…waw ma davvero la trasmetteranno su rai2??*_*..waw…io non volgio perdermela..fammi sapere quando che la vedrò con piacere!!!!!^_^Un bacione grandissimo…

  • Ciao, sono davvero contenta per te! Leggere il tuo racconto di questa bella esperienza mi ha messo di buon umore, grazie! Non vedo l'ora di vederti in tv, un abbraccio! 🙂

  • Amica mia ma quante cose mi sono persa? Eccomi qui per recuperare! <3 Da questo tuo post si percepisce tutta la gioia, l'entusiasmo e l'emozione che questa grande esperienza ti ha donato e fatto provare! Sono strafelice per te, te lo meriti! E po quanto sei bella e solare, mi piacerebbe tanto abbracciarti! Dai tuoi occhi si percepisce la tua sensibilità e la tua dolcezza <3 Non vedo l'ora di vederti su Rai 2, facci sapere! 😀 Tanti complimenti e un abbraccio, vado a leggere gli altri post! :**

    • Grazie vale, sei dolcissima!!! Sono felice che traspaia tutto questo dai miei occhi e non sai quanto sia felice di sapere che anche tu mi vuoi abbracciare come spero di fare presto anche io! Grazie di cuore, ti farò sapere di certo! :* mega smack!

  • Vivi cara, ho letto questo tuo post dal cellulare, ma non ero riuscita a lasciare il commento!!Mi sono emozionata con te… Felice per te e con te per questa splendida avventura!!Altro non so dirti… orgogliosa di te!!!Un abbraccio grandissimo!

    • Ciao Eugenia, anche io con il telefono non riesco a commentare sempre, con il mio avvolte poi, da che mi dice che è stato pubblicato a che non ne trovo proprio traccia!Grazie grazieeeeeee di vero cuore! Un grandissimo abbraccio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.