Crostata alla confettura di fragole

Eccoci alla frolla, la mia amata frolla, la cui ricetta mi è stata data dalla mia sorellina anni  ed anni fa e che io adoro per la sua consistenza che non mi ha mai delusa così come non ha mai deluso i palati di coloro che hanno gustato le nostre crostate. Non è una frolla che si sbriciola me seppur friabile mantiene una certa compattezza ed è proprio questo che mi piace così come adoro il suo sapore. Ecco perché, contrariamente a tutte le altre ricette a cui non riesco a non dare un tocco personale, questa pasta frolla è e rimarrà inalterata e fedele all’originale nel tempo.
Ho preparato questa crostata insieme alla mia amica ed ai suoi bambini, insieme ai muffin alle gocce di cioccolato dell’altro giorno e loro ne sono rimasti entusiasti, chissà che questa domenica io ne prepari una anche per me ed il mio amore. Dovevamo andare a pranzo a Spoleto, ma il mal tempo previsto ed i suoi impegni lavorativi ci faranno slittare questa tappa di poco.
Con questa ricetta partecipo al Giveaway indetto da Vale del blog La ricetta che Vale in occasione del suo compli blog. Vi invito a visitarlo perchè è davvero molto interessante e lei è bravissima.
Eccoci dunque alla ricetta della crostata con la confettura di fragole che abbiamo preparato sempre insieme. Naturalmente potrete utilizzare diversi tipi di marmellata, crema o anche la nutella,  ed aromatizzare la frolla con della scorza grattugiata di arancia o di limone, ed aggiungere un cucchiaino raso di lievito vanigliato.
Io vi riporto la base che di tanto in tanto aromatizzo senza mai alterare le dosi sottostanti.
crostata-fragola

 

Crostata alla marmellata di fragole

{  strawberry jam tart  }

Ingredienti

Per la pasta frolla
300 grammi di farina 00
150 grammi di zucchero semolato
150 grammi di burro tipo bavarese
1 uovo intero medio
1 tuorlo uovo medio
1 pizzico di sale


Per il ripieno
confettura di fragole q.b.

Preparazione

– In una ciotola capiente o nella spianatoia, lavorate tutti gli ingredienti per formare l’impasto. Il burro
dovrà essere a temperatura ambiente. Una volta che avrete amalgamato tutto perfettamente, avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e riponetelo in frigo per almeno 30 minuti.
– Trascorsa mezz’ora, prelevate l’impasto, dividetelo in due parti, una delle quali maggiori dell’altra e stendete quest’ultima sulla spianatoia infarinata, continuandone la stesura all’interno della teglia con l’aiuto delle dita e procurando dei forellini sulla superficie con una forchetta.
– Formate i bordi ed aggiungete la marmellata di fragole.
– E’ l’ora di passare alle decorazioni che potranno essere le più varie. Qui a fianco vi mostro un’immagine tratta dal web con dei suggerimenti molto carini. Noi abbiamo fatto le classiche strisce ad incrocio di una volta e la crostata era buonissima e molto bella ugualmente.
Buon fine settimana a tutti!

 



42 thoughts on “Crostata alla confettura di fragole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.