Il croque monsieur è servito

 L’amore e’ eterno … finche’ dura 
 Henri de Regnier

croque-monsieur

Croque monsieur

 

La lista degli ingredienti

600 ml di salsa besciamella (trovi la ricetta QUI)
160 grammi di formaggio Gruyère
8 fette di pane per sandwich
4 fette di prosciutto cotto
burro q.b.
pepe bianco

Preparatelo così

  1. Una volta preparata la salsa besciamella, imburrate le fette dei sandwich solo su una delle due facciate e fatele dorare su di una padella.
  2. Disponete quindi le parti dorate sul fondo di una leccarda e distribuite uniformemente sopra ad ogni fetta un cucchiaio di besciamella ed a seguire: la fetta di prosciutto cotto,  il formaggio Groyère grattugiato, la fetta di pane con la parte dorata rivolta verso l’alto.
  3. Completate infine con un abbondante cucchiaio di besciamella, una manciata di formaggio Gruyère grattugiato, una spolverata di pepe bianco e passate in forno ventilato e preriscaldato per 10 minuti circa a 200°. Una volta che la superficie risulta dorate, spegnete il forno e servite.

 Suggerimento
Potete sostituire il formaggio Gruyère con della Fontina e provare il croque monsieur nella versione finger food che ho preparato per le senapi Louit Frères e che vedete nella foto su in alto

 

…about me
La romantica Parigi! Chissà quanti di voi hanno passeggiato romanticamente lungo le sue vie e lungo le rive della Senna… ahimé, io ancora no ma non dispero 🙂 chissà che prima o poi io riesca ad andare.
Qualche tempo fa, guardando la bellissima commedia “E’ complicato” con le meravigliosa Meryl Streep, Alec Baldwin e Steve Martin, non mi sono lasciata sfuggire il nome di una ricetta niente male che ha catturato la mia attenzione. Così ho iniziato a digitare sul web “croque monsieur, ricetta” ma, nessun risultato trovato era uguale all’altro quindi, non avendo avuto la fortuna di assaporare l’originale croque monsieur in Francia, mi sono lasciata guidare come sempre dall’istinto o meglio, dalla gola ed il risultato non ci è per nulla dispiaciuto, anzi!
La prossima ricetta che vorrei proporre sarà ispirata sempre a questo film, si tratta del gelato alla lavanda e miele ma prima, devo avere la pazienza di lasciare crescere le piante che ho acquistato qualche mesetto fa. Spero ne abbiate anche voi.



6 thoughts on “Il croque monsieur è servito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.