sabato 2 giugno 2018

Galette rustica alle ciliegie, più sublime di così non si può

La ricetta della galette rustica di ciliegie, o rustic cherry tart, è qualcosa di veramente sublime. Una crostata rustica dolce - senza uova - per nulla stucchevole dove si utilizza una base di pasta brisé lievemente zuccherata. Quel che ne vien fuori è una torta alla frutta davvero veloce e facile da preparare anche a #quattromani con i più piccoli, perché la cucina è fatta di momenti buoni da condividere ed assaporare. Che si tratti del nostro piccolo, della mamma o di una sorella, della nonna o di una cara amica o chicchessia, cucinare in buona compagnia è semplicemente strepitoso.

galette-rustica-di-ciliegie

Galette rustica alle ciliegie

{ rustic cherry tart }



La lista degli ingredienti

per il pie crust, pasta brisè dolce

300 grammi di farina 00
180 grammi di burro, per me bavarese
10 cucchiai di acqua freddissima, circa 100 grammi
1 cucchiaio colmo di zucchero semolato
1 cucchiaio di aceto di mele
1 cucchiaino di estratto di vaniglia, facolativo
1 cucchiaino di sale, per me rosa

per la farcia alle ciliegie

600 grammi netti di ciliegie sode
6 cucchiai colmi di zucchero semolato, circa 140 gr
1 cucchiaio colmo di maizena, circa 20 grammi

per completare

4 biscotti ssecchi
latte, per me intero
zucchero di canna, per me integrale


Prepariamo insieme

la brisé dolce

  1. Sulla spianatoia o dentro al mixer lavoriamo la farina con il burro a pezzi e ben freddo di frigo, quando avremo un composto sabbioso incorporiamo lo zucchero, il sale e gli ingredienti liquidi.
  2. Lavoriamo velocemente sino a che il composto si sarà amalgamato, avvolgiamolo nella pellicola trasparente e riponiamo in frigorifero per circa 1 ora.

la farcia alle ciliegie

  1. Laviamo le ciliegie e priviamole del nocciolo (in basso trovate il video con un trucchetto per farlo velocemente). Qualora fossero molto mature lasciamole sgocciolare in un colapasta per 10 minuti o poco più.
  2. In una ciotola amalgamiamo le ciliegie con la maizena e lo zucchero.

completiamo la crostata rustica alle ciliegie

  1. Su un foglio di carta forno lievemente infarinato stendiamo con il mattarello il nostro pie crust donandogli la forma che desideriamo: circolare, quadrata o rettangolare. Non deve essere stesa troppo sottile.
  2. Con i rebbi di una forchetta foriamone il fondo, distribuiamo al centro i biscotti sbriciolati e lasciamo libero un dito di bordo per parte o per circonferenza.
  3. Sempre al centro distribuiamo le nostre ciliegie e rimbocchiamo i bordi della crostata.
  4. Spennelliamo il latte sulla superficie della brisé dolce e distribuiamo lo zucchero con le dita.
  5. Inforniamo in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 40 minuti o sino a che la nostra gallette rustica alle ciliegie sarà dorata.

Lasciamo raffreddare su una griglia di raffreddamento e serviamo.

Se amaste i dolci particolarmente zuccherati potrete aggiungere alla farcia 1 cucchiaio in più di zucchero.



14 commenti:

  1. Buonissima, da rifare sicuramente, michelaencuisine

    RispondiElimina
  2. Bellissima e gustosa.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Hai perfettamente ragione...cucinare in compagnia è sempre una gioia infinita ^_^
    Questa galletta mi ha emozionata ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima Consuelo. Grazie di cuore. Presto lo farai con l'amore più grande della tua vita ❤️ un abbraccio enorme ed un bacio al pancione

      Elimina
  4. ...bello il trucchetto e fantastica la galette...mi hai ricordato che da troppo tempo non ne faccio una!!!!!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) io non vedo l'ora di passare alla prossima! E' davvero deliziosa e mi ha piacevolmente presa!! Ti ringrazio, un enorme abbraccio

      Elimina
  5. Hey there! I could have sworn I've been to this blog before but after browsing through some of the post I realized it's new to me. Anyhow, I'm definitely glad I found it and I'll be bookmarking and checking back frequently!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you very much! I'm happy to read that!

      Elimina
  6. I don't even know how I ended up here, but I thought this post was good.
    I do not know who you are but certainly you
    are going to a famous blogger if you are not already ;) Cheers!

    RispondiElimina
  7. Davvero interessante :) Grazie

    RispondiElimina

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook