sabato 12 agosto 2017

Spaghetti con pesto di zucchine e pomodorini ciliegino

Questa pasta al pesto di zucchine e pomodorini è davvero un piatto facile e velocissimo da preparare: perfetto per il periodo estivo e per evitare di inondare la cucina d'ulteriore caldo tropicale! La sua particolarità tuttavia risiede nel gusto avvolgente e corposo che saprà gratificare le nostre papille gustative nonché quelle dei nostri commensali.

pasta-al-pesto-di-zucchine-e-pomodorini

Pasta con pesto di zucchine e pomodoro ciliegino

{ pasta with tomatoes and zucchini pesto }



La lista degli ingredienti

per 4/5 persone
pesto di zucchine, segui la ricetta facile e veloce da qui
400 grammi di pasta, per me spaghetti
12/15 pomodorini, per me ciliegino
basilico
olio evo
sale

Prepariamola così

  1. Prepariamo il pesto seguendo il procedimento indicato nel link sopra - serviranno davvero pochi minuti perché a lavorare sarà solo il nostro frullatore.
  2. Intanto poniamo sul fuoco l'acqua in cui andremo a cuocere la pasta e laviamo con cura i nostri pomodorini ed il basilico sotto l'acqua corrente.
  3. Al raggiungimento del bollore versiamo la pasta, saliamo e seguiamo i tempi di cottura riportati sulla confezione. 
  4. In una padella versiamo sul fondo dell'olio, tagliamo a metà i pomodorini e facciamoli rosolare per qualche minuto su entrambi i lati, saliamo e togliamo dal fuoco. Scoliamo la pasta, uniamo il pesto di zucchine ed amalgamiamo con cura.
  5. Poniamo su ogni piatto da portata la pasta ed i nostri pomodorini con il loro fondo di cottura, il basilico tritato o in foglie e serviamo.
Possiamo utilizzare qualsiasi formato di pasta, dagli gnocchi a quella fresca, da quella corta a quella lunga o grossa, in quest'ultimo caso personalmente preferisco la pasta porosa e/o rigata poiché è in grado di acquisire maggiore sapidità ed accogliere i sughi e le creme.


...about me
Quasi quaranta gradi e mia madre cosa fa ad Agosto? Decide di preparare un succulento aggrassato di vitello che per carità, di buono è buono davvero se non fosse per le temperature interne ed esterne alla casa e la cottura lenta sul fuoco che può arrivare a raggiungere finanche le due ore. Ma come si può convincere la propria madre a cambiare idea è per me una nota dolente ormai del tutto sconosciuta! Hai voglia a ripetere "preparo io qualcosa di fresco e veloce", "non stai bene e sarebbe buon per te evitare certe fatiche", "mamma fa troppo caldo e la cucina diventerà un forno"... non ce n'è una che vada a segno! Dopo quasi un mese e vari tentativi di lotte estenuanti credo che dovrò cedere e lasciare che sia lei, la regina dei fornelli della famiglia, a decidere senza intromissioni. 

Ed io che ero scesa col mio buon bagaglio di ricettine tutte fresche e nuove per risparmiarla un po'... Insomma, ho le mie immagini di repertorio, il tempo di scrivere si è ridotto ai minimi storici perché il mio piccolo è attaccato a me come una patellina è attaccata al suo scoglio ed io sono sempre più esausta ed esaurita ma continuo imperterrita per la mia strada e con la convinzione che è meglio sedersi in terra e giocare con lui piuttosto che lasciarlo davanti al freddo schermo di una tv o di un tablet - che volutamente non ho - o perdermi come ormai è uso comune tra i social che di sociale non hanno proprio nulla! Così seppur io continui a lamentarmi del tempo che non riesco a ritagliare per le più semplici esigenze personali non posso fare a meno di perdermi nei suoi occhioni neri e grandi e tra le sue manine che mi riportano al pianeta mamma mentre mi tiene il volto e mi riempie di baci. E dopo gli scalpitii e la frenesia del non riesco a fare più niente - nemmeno la plin plin da sola in bagno - non mi resta che gioire della più grande fortuna della mia vita e della grande possibilità che ho di condividere con lui ogni giorno il mondo al quale si affaccia fatto di scoperte, giochi e prime grandi e piccole  passioni.


❝ il tempo ci insegna quando e da chi tornare ❞

2 commenti:

  1. Vivi fai bene a spendere il tuo tempo in questo modo...perdendoti nei suoi occhioni neri! Non ti resta che approfittare dei piatti di tua mamma così da avere ancora più momenti da trascorrere seduta a terra con il tuo piccolo principe :-)
    Intanto mi segno questo piatto di spaghetti e poi colgo l'occasione per augurare a tutti voi un felice Ferragosto <3

    RispondiElimina

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS