venerdì 26 maggio 2017

Le ciliegie: proprietà, ricette, conservazione, trucchi e idee diy

Le ciliegie sono dei frutti che inducono a tentazione tanto da aver generato il detto: una tira l'altra! Ed una tira l'altra davvero! Ma quanti di noi sono al corrente che oltre ad essere buone da mangiare delle ciliegie non si butta via proprio nulla?!?
Il frutto è perfetto per preparare innumerevoli ricette ma il peduncolo ed i noccioli non sono da meno. In questo post vi illustrerò i benefici, le proprietà, le ricette, un progetto di riciclo creativo ma anche un brevissimo video con il trucco per eliminare con facilità il nocciolo delle ciliegie servendosi di un semplice beccuccio da sac-à-poche, il che ridurrà non solo i tempi di preparazione dei nostri dessert ma anche quelli di preparazione per la loro conservazione.

ciliegie-cestino


Come conservare le ciliegie 

Le ciliegie possono essere conservate previa cottura ma possono anche essere congelate per preparare dolci in qualsiasi periodo dell'anno, degli squisiti gelati e delle gustose granite. Vi suggerisco di surgelarle già prive del peduncolo e del nocciolo dopo averle lavate accuratamente sotto acqua corrente.

Cottura
La confettura di ciliegie e le ciliegie sciroppate sono perfette per avere questi frutti rossi tutto l'anno. Scoprite la ricetta cliccando sul nome.

Congelamento
Per il congelamento sono da preferire le ciliegie più mature e naturalmente, integre. Vanno riposte in un vassoio, messe in freezer e solo dopo conservate in una busta di plastica od un contenitore. Questo eviterà che si attacchino tra loro formando un blocco poco gestibile e separabile soprattutto se sono state già snocciolate.


Le mie ricette con le ciliegie

Clafoutis e Mini millefoglie con cioccolato bianco. Cliccando QUI le troverete tutte le altre.

raccolta-ciliegie
ciliegie-racoclta

Proprietà picciolo di ciliegia 

I piccioli sono perfetti per ottenere una tisana drenante in grado di contrastare la ritenzione idrica e la cellulite, stimolare la diuresi e garantire un effetto antinfiammatorio alle vie urinarie e per contrastare la gotta ed i calcoli renali.
Per l'infuso drenante occorre versare per una tazza d'acqua un cucchiaio raso di peduncoli spezzettati, portare al bollore in una casseruola e lasciare in infusione per almeno 10 minuti.

Controindicazioni
In caso di assunzione di acido acetil-salicilico, drenanti, anticoagulanti, gravidanza ed allattamento consultate il medico.


Cuscino termico caldo/freddo con noccioli di ciliegia 

Un ottima idea per utilizzare il nocciolo delle ciliegie è quello di preparare dei piccoli cuscini, il nocciolo difatti assorbe il calore ed il freddo e li rilascia in maniera graduale.

Uso a caldo
Basterà scaldare i noccioli su un termosifone, nel forno o in padella od ancora nel microonde. Il caldo secco che sono in grado di rilasciare è perfetto per scaldarsi nelle fredde serate invernali ma anche per alleviare i sintomi del torcicollo, della cefalea, dei dolori addominali e dei dolori articolari.

Uso a freddo
Riporre i noccioli in un sacchetto di plastica e lasciarli in freezer per almeno un paio d'ore. Sarà utile in caso di slogature e distorsioni, dolori muscolari e vene varicose. Ma non sottovalutiamo il loro beneficio per combattere il caldo estivo ed i colpi di calore.


Prepariamo il cuscino con noccioli di ciliegia così

  1. Puliamo con cura i noccioli privandoli dei residui di polpa lasciandoli bollire in acqua per almeno 30 minuti.
  2. Stendiamo al sole o riponiamo in forno sino a che si saranno completamente essiccati.

 Se non si è esperti di cucito si può optare per una idea da super riciclo creativo. Basterà versare i noccioli  in un calzino di cotone spaiato, chiudere la parte superiore con un nastro ed il gioco è fatto. All'occorrenza si versano i noccioli in padella, in forno o in freezer e si ripongono dentro al calzino quando sono pronti per essere utilizzati.

♥ Nel caso in cui si abbia voglia di cucire prepariamo una federa lasciando libero un lato su cui cucire del velcro od una cerniera per permetterne la fuoriuscita. Inseriamo in una federa decorativa ed il cuscino amico del nostro benessere è fatto!





4 commenti:

  1. Mi sono innamorata di quelle manine ciocciotte 😍
    Davvero interessante questo post, sapevo dell'infuso dei piccioli ma non conoscevo le proprietà dei noccioli di poter assorbire il calore ed il freddo rilasciandolo gradualmente!
    Grazie ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo! Tutta apparenza, è magrissimissimooooo! Mi piacerebbe se mettesse su un chiletto!! Sono felice che sia stato utile e di leggerti, meravigliosa come sempre. Ti abbraccio super forte ❤️

      Elimina
  2. Spero di fare tesoro di tutti i consigli

    RispondiElimina

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook