martedì 14 marzo 2017

Crepes dolci ai fiori di mimosa per la festa della donna

La ricetta di queste crepes dolci ai fiori di mimosa ha accarezzato in un batter di ciglia il mio pensiero mentre facevo qualche scatto per il blog che ritraeva questi profumatissimi fiori.
Mi sono fiondata su internet per vedere se fossero commestibili o meno e... visto che era la festa della donna, che l'albero in giardino ne era pieno ed i vasi colmi, che il loro inconfondibile profumo aleggiava in casa, che sono anni che utilizzo i fiori per le mie ricette e che infine la risposta al mio quesito era sì, ho pensato ad una ricetta da fare al volo visto l'approssimarsi dell'ora di pranzo. Ecco cosa ne è venuto fuori: una ricetta facile facile, veloce veloce e che profuma di mimose. Siete pronti a provarla insieme a me e scoprire il segreto per avere l'impasto delle crepes pronto in meno di due minuti?


E visto che penso non sia mai troppo tardi per fare gli auguri a noi donne, donne 365 giorni l'anno: Auguri di cuore a voi, a noi tutte! 


ricetta-crepes-dolci-ai-fiori-di-miomosa
crepes dolci in bottiglia

Crepes dolci ai fiori di minosa




Tempo di preparazione: 4 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Porzioni: 4/6 crepes


La lista degli ingredienti

per le crepes dolci
150 grammi di latte, per me fresco intero
90 grammi di farina 00
20 grammi di zucchero semolato
1 uovo piccolo
una manciata di fiori di mimosa
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

per guarnire
zucchero a velo


Prepariamo le crepes dolci insieme

  1. In una contenitore colmo di acqua fresca laviamo con delicatezza i fiori di mimosa e lasciamoli asciugare su un canovaccio.
  2. In una ciotola mescoliamo con una frusta tutti gli ingredienti utili per l'impasto delle crepes o versiamoli in una bottiglia dal collo largo - quelle del latte o della panna sono perfette - richiudiamo col tappo e scuotiamo.
  3. Una volta che il composto si sarà perfettamente amalgamato versiamolo in una padella antiaderente dal fondo lievemente imburrato e lasciamo che le nostre crepes dolci si dorino lievemente su entrambe le superfici.
  4. Lasciamo raffreddare e spolveriamo di zucchero a velo prima di servire.

Sulla scia delle ricette con i fiori vi lascio le ricette passate

ricette-con-i-fiori
ricette con i fiori


...e le immagini di quelle verranno

ricette-con-i-fiori-di-violetta
ricette con i fiori di violetta 

...about
sembrano non voler andare via questi mali di stagione che quest'anno mi hanno presa di mira e di cui probabilmente in parte conosco  le ragioni. Eppure la cucina, fatta eccezione per qualche giorno, è stata sempre in fermento con nuove e deliziose ricette. Sarà che aspetto con trepidazione la mia amata primavera, sarà che voglio davvero osservare il mondo dietro ad una lente rosa, sarà che amare fa bene, sarà che a volte basta solo scegliere di vivere e prendere il meglio ed al meglio ciò che la vita ci offre, sarà che talvolta basta semplicemente osservare un fiore sul davanzale di casa per sentirsi bene e percepire la bellezza e la forza dell'esistere, sarà che...


 Non ci è permesso scegliere la cornice del nostro destino.
Ma ciò che vi mettiamo dentro è nostro  
Dag Hammarskjold

6 commenti:

  1. Comodissima l'idea della bottiglia per le crepes! e curioso l'uso dei fiori di mimosa che non ho mai provato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffaella. È super utile è vero. Un bacio

      Elimina
  2. Non sapevo che i fiori di mimosa fossero commestibili e non vedo l'ora di assaggiarli..magari proprio con queste crepes che hanno un aspetto molto molto invitante ^_^
    Un abbraccio e buona guarigione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo! Nemmeno io prima dell'otto marzo 😊
      Un abbraccio forte fortissimo e fammi sapere

      Elimina
  3. Mi piacciono le tue parole e mi ci ritrovo, Vi. Un anno pesante per la sottoscritta, con malanni di stagione e altro che piano piano sto cercando di ricollocare nel giusto ordine. Le tue fotografie mi mettono serenità e mi piace 'girare' per il tuo blog e rincuorarmi con il calore che ne emana.
    Ti, anzi, vi penso spesso.
    Un bacione,
    Vale
    P.S. Queste crepes sono stupende!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima. Ci siamo aggiornate prima della mia risposta qui 😊
      Io ancora non ne esco, ieri febbriciattol, raffreddore ed ancora voce instabile. Non ne posso più!
      Un abbraccio mega

      Elimina

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

🍰 Non perderti una ricetta, iscriviti gratis alla NEWSLETTER con ✉ GOOGLE feedburner