mercoledì 30 dicembre 2015

Crostata di fichi secchi, cioccolato e noci con spezie


"Ho teso corde da campanile a campanile
ghirlande da finestra a finestra
catene d’oro da stella a stella, 
e danzo" 

(Arthur Rimbaud)


crostata-fichi-secchi-cioccolato-spezie

Crostata speziata con fichi, cioccolato e noci

( spiced fig, chocolate & nut cake )


La lista degli ingredienti


per la pasta frolla
450 grammi di farina 00
230 grammi di zucchero
230 grammi di burro
2 uova medie intere
1 albume di uovo medio
1 pizzico di sale
1 pizzico di lievito (facoltativo)

per la farcia speziata
250 grammi di fichi secchi
250 grammi di acqua
200 grammi di zucchero
120 grammi di marmellata di arance o una a vostra scelta
60 grammi di uvetta sultanina
50 grammi di cioccolato fondente
50 grammi di noci tritate
20 grammi di cacao amaro
1 cucchiaio di rum
6 semi di cardamomo
1 cucchiaino di cannella in polvere

per guarnire
zucchero di canna

Prepariamola insieme

Per la pasta frolla
  1. Lavoriamo velocemente il burro a temperatura ambiente insieme agli altri ingredienti, avvolgiamo la pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per circa un'ora.
  2. Trascorso il tempo di riposo, stendiamo circa 3/4 della pasta frolla su un foglio di carta forno, disponiamo nella teglia formando dei bordi alti in grado di accogliere la farcia ai fichi e foriamo il fondo con i rebbi di una forchetta. Passiamo in frigorifero.
  3. Con l'ausilio di un tagliabiscotti creiamo con il restante impasto tante stelline da ricoprire l'intera superficie della crostata e se ne avanzasse un po', tre stelline di dimensioni differenti da infilzare con degli spiedini di bamboo precedentemente messi a mollo. Riponiamo le stelline in frigorifero.
Per la farcia con le spezie
  1. Tagliamo a piccoli tocchetti i fichi secchi e poniamoli in un tegame insieme all'acqua, allo zucchero, all'uvetta. Lasciamo cuocere a fuoco delicato per circa 30 minuti.
  2. Aggiungiamo infine il cioccolato a pezzetti, il cacao, le noci, il rum, i semi del cardamomo pestati al mortaio (o tritati con il coltello come ho fatto io), la cannella e la marmellata. Mescoliamo sino ad ottenere un composto omogeneo e liscio che non dovrà essere troppo denso per evitare che si asciughi eccessivamente dopo il passaggio in forno.
Componiamo la crostata
  1. Uniamo la farcia all'impasto, ricopriamo la superficie con le stelline partendo dal bordo e sovrapponiamo le une alle altre, per finire la copertura con la stella centrale. 
  2. Spolveriamo la superficie con lo zucchero di canna (lo stesso vale per le stelle sullo stecco di bamboo) e lasciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° ventilato per circa 30/40 minuti, sino a che la superficie sarà dorata. 
  3. A cottura ultimata lasciamo raffreddare ed al momento di servire infilziamo al centro della crostata le tre stelline per creare una decorazione carina da vedere e da gustare.
 Suggerimento 
Sovrapponiamo la leccarda sulla scanalatura superiore rispetto alla crostata per evitare che la superficie prenda eccessivo colore.




...about
Questa crostata, fotografata al volo e da portare in dono, è frutto della rielaborazione di una ricetta della mia mamma che con questa farcia ogni anno prepara i biscotti da regalare per le feste di Natale e che è stata ospite nientepopodimeno che per la campagna natalizia di Maisons du Monde e tradotta in ben sei lingue! Posso garantirvi che tra i tanti biscotti da scegliere, questi sono sempre i primi a finire e se un motivo ordunque ci sarà, vi va di scoprire insieme quale sia? Preparate le papille, questa torta con fichi secchi, cioccolato, noci e spezie è da vera goduria!!

...me
Così come le stelle, i post-it che adornano il frigorifero di casa nostra, mi ricordano quanto sia il lavoro che ho svolto in questi mesi e quanto infinito sia quello che ho in mente di fare. Di tanto in tanto, come piccole stelle cadenti, qualche foglio si stacca e cade al suolo e, visto che gli sport più gettonati del momento sono il "gattonaggio" da equilibristi,  la "corsa pazza" col girello ed ultima ma non ultima la "creazione di coriandoli colorati da portare in bocca con délicatesse con quelle ditina ponchiolotte - di cui sono follemente innamorata - ad ogni post-it cadente, ebbene, tremo! Riusciranno i nostri eroi ad appuntare il frutto della propria creatività sul blog prima che vada definitivamente perso?! Ai posteri l'ardua sentenza ;)

Per la prima volta in vita mia non sono riuscita a mandare gli auguri a tutti, a scrivere un post di auguri sul blog, a fare qualche telefonata. E' ufficiale, la #vitadamamma è davvero intensa, soprattutto se il tuo amato pupetto non fa i preziosi sonnellini che la maggior parte dei bimbi fa anche di giorno. Se poi aggiungi alle classiche faccende domestiche&co i preparativi per il primo compleanno con tanto di decorazioni e ghirlande handmade, la preparazione di ogni singolo manicaretto cotto e decorato, i preparativi che si accavallano per le feste, gli inviti, la corsa per i regali ed io che finalmente riesco a consegnare la sua nuova casetta alla dolcissima amica Valentina di "Una fetta di paradiso" beh, posso dirmi soddisfatta e chiedere venia se per un anno non sono stata la prima a fare gli auguri :)


Buon 2016 a voi ed ai vostri cari 

8 commenti:

  1. Grande Viviana!! Davvero posso capirti, non ho figli ma vedo come in effetti chi ne ha sia sempre impegnatissimo e quindi con tanto piacere ti faccio i miei carissimi auguri di buon anno!! La crostata è splendida e tu sei un mito!! Un bacioneeee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! Tanti cari auguri anche a te e di vero cuore e grazie! Un abbraccio immenso

      Elimina
  2. Ciao Viviana <3 riesco solo adesso a passare a salutarti. Sono rientrata da poco da Barcellona dove ho trascorso il Natale e qualche giorno da turista ^_^ Ne approfitto x lasciarti i miei migliori auguri di felice anno nuovo <3
    A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo! Uno dei buoni propositi di questo nuovo anno è riuscire a seguire il mio blog e quello di coloro che mi seguono e prometto che sarà così col tuo!
      Che meraviglia viaggiare ed ancor più bello farlo per le feste! Sono felice per te! Ti abbraccio forte e ti auguro un meraviglioso 2016

      Elimina
  3. Vivi cara, come ti capisco . Ti abbraccio di cuore e ti auguro un nuovo anno pieno di magia. Meravigliosa la tua crostata. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa!!! Ti abbraccio super forte anche io e spero che il tuo augurio si avveri per me, coloro che amo e per te e coloro che ami tu. A presto presto! Grazie

      Elimina
  4. Questa torta è così bella sia per la garcia che per la decorazione che è troppo riduttivo chiamarla semplicemente crostata,complimenti,ma ho anche visto un'altra goduria,grazie,buona giornata,felice anno e a tra poco

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Paola! Felice anno nuovo anche a te ed a chi ami!

    RispondiElimina

♥ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

☕ Non perderti una ricetta, iscriviti gratis alla NEWSLETTER con ✉ GOOGLE feedburner