venerdì 28 marzo 2014

La ricetta della millefoglie con mousse al pistacchio e mousse alle mandorle

Eccomi qui con una ricetta super da presentarvi dopo quella della pasta sfoglia fatta in casa. L'occasione di imparare a fare questo dolce mi è stata offerta dalle fantastiche organizzatrici del re-cake. Ho avuto la fortuna ed il piacere di conoscere due di loro alla Boscolo Etoile Academy e non vedo l'ora di rincontrarle e di conoscere le altre, già mi mancate Elisa e Miria!
Complice il compleanno del mio amore e complice il fatto che proprio il millefoglie sia il suo dolce preferito, non ho proprio potuto tirarmi indietro ed ho ritagliato per la preparazione di questo dolce il tempo che meritava. per ben tre volte!
Credo diverrà uno dei capisaldi della mia cucina d'ora in poi e sicuramente inizierò a prepararlo in numerose varianti ;)

millefoglie

Millefoglie

con mousse di pistacchio e mandorle



La lista degli ingredienti

600 grammi di pasta sfoglia
acqua q.b.
zucchero a velo q.b.

per la mousse di pistacchio e la mousse di mandorle
400 grammi di mascarpone
400 grammi di panna per dolci
130 grammi di zucchero semolato
40 grammi  di farina di pistacchio o pistacchi tritati finemente
40 grammi di farina di mandorle o mandorle tritate finemente

per la decorazione:
zucchero a velo q.b.


Prepariamo insieme

 il millefoglie
  1. Preriscaldiamo il forno a 220 gradi ventilato.
  2. Infariniamo il piano di lavoro e stendiamo con il matterello la pasta sfoglia ad uno spessore di meno di un millimetro* (la pasta sfoglia della ricetta indicata nel link si gonfia moltissimo). Deve quasi essere trasparente come una velina.
  3. Tagliamo con un tagliabiscotti o col coltello l'impasto nelle dimensioni e nella forma desiderati. 
  4. Riponiamoli distanziati tra loro in una leccarda su cui avremo riposto della carta da forno e lasciamo riposare qualche minuto.
  5. Con un pennello, spennelliamo l'acqua velocemente e senza abbondare sulla superficie.
  6. Con i rebbi di una forchetta foriamo la superficie in più punti e spolveriamola con abbondante zucchero a velo
  7. Inforniamo. La cottura è ultimata quando la superficie sarà gonfia e leggermente dorata. Occoreranno dai 3 ai 5 minuti in base alle dimensioni della sfoglia e dal forno.
  8. Tiriamo fuori e lasciamo raffreddare.

le mousse di pistacchio e di mandorle
  1. Lavoriamo con una frusta o una forchetta il mascarpone insieme allo zucchero. 
  2. Montiamo in una ciotola fredda la panna ed incorporiamo  con delicatezza la crema di mascarpone. 
  3. Dividiamo la crema ottenuta in due parti uguali. Lavoriamo in una ciotola una metà con la farina di pistacchi e l'altra metà con la farina di mandorle. Riponiamole in frigorifero.
la decorazione
  1. Con il sac à poche formiamo una fila di mousse al pistacchio alternandola ad una fila di mousse alle mandorle. Copriamo con la pasta sfoglia.
  2. Spolveriamo la superficie con abbondante zucchero a velo e facciamo riposare in frigorifero per trenta minuti almeno.
*se si utilizzasse una pasta sfoglia diversa da quella della mia ricetta, lo spessore dovrà essere di tre millimetri.

Con questa ricetta partecipo a:

       


 L'idea in più 

Se desiderassimo mostrare la bellezza della sfogliatura del nostro millefoglie, segnettiamo delicatamente i bordi della pasta sfoglia con un coltello a punta.
Possiamo arricchire questa millefoglie con delle scaglie di croccante alle mandorle o ai pistacchi.

Aggiornamento

Questo millefoglie si è fregiato del secondo posto al contest "il mio piatto forte" grazie ai due giudici:
Alex Revelli Sorini, giornalista ricercatore, autore, docente universitario e direttore dell'Accademia Italiana Gastronomia Storica e da Susanna Cutini, giornalista esperta di tradizioni gastronomiche, ricercatrice delle ricette che rappresentano l'identità popolare italiana

Grazie!!


 Argomenti correlati 



46 commenti:

  1. noooooooooooooooo la millefoglie pure il mio ma a breve distanza e pari merito tutti gli altri ... il pistacchio mi piace da morire ... che connubio perfetto ... uno spettacolo per occhi e palato ...da provare ...ma mi pare un po difficilotta ... e vabbè si prova un bacione ... giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy! ma sai che ti stavo pensando! Appena passato lo spettacolo e consegnato il lavoro di grafica, preparazione dolci per un evento ed arrivo del nipotino sarò da te e dalle altre al volo!
      Ma piace anche a tuo marito quindi :D
      Io l'ho già fatta tre volte pensa! E' più facile di quel che si pensi, basta solo riuscire a trovare lo spessore giusto ed il gioco è fatto. La ricetta della mia pasta sfoglia è un'esplosione di sfoglie! provala!!!
      Ti abbraccio fortissimo!

      Elimina
  2. Bellissima la sfoglia, per me è quella perfetta fina e croccante.
    Colori stupendi, delicata, sublime.
    Grazie per aver partecipato.
    A prestissimo,
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sono davvero felice! L'ho fatta già tre volte pensa!
      A prestissimo! Un bacione

      Elimina
  3. che meraviglia viv! questa millefoglie mi era sfuggita...io adoro pistacchi e mandorle! gnammm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima! Grazie mille ed a presto tesora!

      Elimina
  4. Brava Vivi!! E' un dolce splendido!! Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvietta ♥ un mega kiss affettuoso!

      Elimina
  5. ottima,mi piace questo Re Cake, complimenti

    RispondiElimina
  6. belle e golosissime queste tue millefoglie...
    è un pò che non le faccio, quasi quasi, mi hai fatto venir voglia... ;)
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  7. Tesoro, anche io non vedo l'ora di rivederti, dai spero di riusce ad incontraci di nuovo al più presto. Grazie per averci regalato questa bellissima versione della re cake di questo mese, un abbraccio e un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto prestissimo!!! Appena passato lo spettacolo in teatro si parteee!
      Grazie a voi! Ho imparato il dolce preferito del mio amore ed io lo adoroooo!
      un abbraccio Miria!

      Elimina
  8. Caspita Vivi ma è stupenda!!! Brava brava tesoro. Sai che è anche il dolce preferito di mio marito? A lui piace con la crema pasticcera e la frutta fresca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D vedo che molti dei nostri mariti hanno gli stessi gusti quasi

      Elimina
  9. che spettacolo! il fatto è che più vedo cose realizzate nella perfezione e più mi rendo conto che meno ci proverò....
    Quella mousse di pistacchio è mitica ;-).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi demordere invece. Io non sono una perfetta credimi e lo dico e lo scrivo sempre. ma una pasticciona! Quindi, ce la possono fare tutti, credimi!
      Un bacione ed a presto!

      Elimina
  10. Mai fatta la millefoglie a casa, ma sapessi che voglia dopo aver visto la tua... così leggera, perfetta, come carta di musica! Brava, brava... e adoro le ricette in cui usi il pistacchio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Francesca!
      Provaci, è più facile a farsi che a scriversi, davvero! Così come lo è la pasta sfoglia fatta in casa :D
      Un abbraccione

      Elimina
  11. anch io adoro la millefoglie..la tua mi ha fatto venire un acquiìolina...*_________*..che delizia che è!!^_^Un bacione grande...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna! Grazie mille dolcissima fimosetta! A presto!

      Elimina
  12. Molto scenografico questo dolce, immagino sia anche molto buono! Complimenti Viviana, a presto e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Any, alla scenografia ci si pensa poco. Si ha molta volgia di addentarlo! Ahahahahahah
      mille bacioni e buon inizio settimana

      Elimina
  13. ma che meraviglia!!! mi piace tantissimo!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Tesoro sono un po' assente questi giorni...poi capito e che ti vedo? Questa bontà...o mamma sto sbavando davanti al telefonico anche se stasera ho mangiato come un lupetto! Alla millefoglie non si dice mai di no...

    Un bacione tesoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima, anche io. sono on line per lo stretto necessario ma tornerò presto, da me, da te e da tutte voi! ♥
      un abbraccione enorme a te ed al piccolo tesoro!

      Elimina
  15. Questa mousse al pistacchio deve essere meravigliosa! Complimenti <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gina, lo è, poi uso sempre il mio pistacchio preferito, quello di Bronte, come da siciliana DOPG :D
      un bacione

      Elimina
  16. fantastica versione Vivi....continuo a leccarmi i baffi...<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima, lo è anche la tua!
      Un mega kiss ed a presto!

      Elimina
  17. Tesoro bello, come stai???? Ce la faccio a partecipare e non sai quanto mi hai fatto felice...mi mancavi! Ho visto il mess su fb, ma oggi è stata una giornata infernale e non ho avuto il tempo di risponderti, per me è davvero una settimana santa questa!!!!
    Adesso però parliamo di te e di questa meravigliosa ricetta, con la pasta sfoglia fatta in casa??? aiuto, non lo so se riuscirò a riproporla!!! questa preparazione è stata sempre una delle mie più sfortunate, non sono proprio capace e stessimo più vicine mi farei sicuramente insegnare da una maestra come te! Ti abbraccio fortissimo, ti auguro una buona Pasqua e ti ringrazio davvero di cuore per avermi pensata e aver partecipato al contest! sei dolcissima! Bacio
    Maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao maddy! Sono sicura che riusciresti perfettamente! Io ero convintissimache non sarei mai riuscita ed invece credo che spesso siamo più noi a complicarci la vita che il resto :D
      MIlle cari auguri anche a te ed ai tuoi amori! A presto :* ed ancora grazie!

      Elimina
  18. Buonissima Vivi....la mousse al pistacchio la devo proprio provare !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è buonissima :D io adoro il pistacchio, quello di Bronte poi!!
      Grazie grazie! ♥

      Elimina
  19. il millefogli è in assoluto il mio dolce preferito, così come impazzisco per i pistacchi e tutti i suoi derivati. Il 10 luglio sarà il mio compleanno... ho detto tutto! Bacio tesoro. Sei insuperabile"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhhhhhhh fino a luglio?? e ci vuole un'anteprima per vedere se è buona, poi un ulteriore conferma per vedere se regge i primi caldi.... ^_^ :P ♥

      Elimina
    2. Anna Fernanda Nanula ... regge, regge!!!

      Elimina
    3. grazie Elena Castiglione e Anna Fernanda Nanula ♥ deve stare in frigo quindi regge si ma io lo proverei prima, sia per bontà sia per trovare il giusto spessore con la sfoglia fatta in casa ;) diciamo che la seconda è più una scusa :D ahahahahahah grazie ancora dolcezze!

      Elimina
  20. slurp Vivi ♥ , cmq mi associo ad Elena, a giugno è il mio compleanno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il solletico nel cuore forse non hai capito.... ma sei tu che lo dei preparare a me e a Anna Fernanda Nanula!!! ♥ hihihihi

      Elimina
  21. bellissima!!!!!
    in tutto.. i colori, così delicati... pistacchi e mandorle... how!!
    grazie di averci regalato anche la tua re-cake!!
    ciao
    e a presto!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te Elisa per il vostro Re-cake che ci insegna ad imparare cose che ci sembrava impossibile fare! ♥ Un abbraccione ed a prestissimo!

      Elimina
  22. ciao viviana ho conosciuto il tuo blog tramite il contest di maddalena,complimenti un piatto semplice ma reso sublime dalla capacità di fare la sfoglia in casa ma soprattutto daò connubio di sapori. Mi sono iscritta al tuo bellissimo blog per seguiti meglio. ciaoo

    RispondiElimina

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook