lunedì 31 marzo 2014

Quando un cornetto tira l'altro!

Questa idea mi balenava per la testa già da un pò. Da così tanto tempo da avere acquistato gli stampi a coni per realizzarla quando sono stata in Sicilia a trovare i miei.
Finalmente ieri mi sono cimentata nella loro preparazione: quella dei coni gelato di pasta sfoglia! Il risultato è ben visibile agli occhi. Facili, veloci da preparare e soprattutto buoni e furbi! Sì, perché potrete prepararli anche qualche giorno prima e riporli chiusi in un luogo asciutto sino al momento in cui dovrete mangiarli.

Cosa ne pensate di questo piccolo dolcetto finger food?? Io ne sono già ghiotta! ;)

I bambini, ma anche i grandi, ne andranno matti ve lo assicuro e poi, sono un peccato di gola così piccolo che ce lo si potrà concedere anche ogni giorno con l'arrivo della bella stagione!

cornetto-pasta-sfoglia



Cannoli di pasta sfoglia


La lista degli ingredienti

per 20 cannoli circa
1 rotolo di pasta sfoglia o 250 grammi di pasta sfoglia fatta in casa
150 grammi di cioccolato extrafondente
60 grammi di granella di pistacchio (o mandorle o nocciole o noci)
panna, per me #spraypan
20 amarene

Prepariamoli insieme

  1. Ricaviamo delle strisce di 2 centimetri circa di spessore per 20 di lunghezza ed avvolgiamole su un cono, formando una sorta di spirale partendo dalla punta verso l'alto e facendo aderire una piccola parte della sfoglia sulla spirale precedente. Foriamo con i rebbi di una forchetta l'intero cannolo.
  2. Disponiamo su una leccarda ricoperta di carta forno ed inforniamo per circa 5 minuti in forno preriscaldato a 200° funzione ventilato sino a che si saranno dorati. Tiriamoli fuori e lasciamoli raffreddare.
  3. In un pentolino, sciogliamo a bagnomaria il cioccolato, lasciamolo riposare qualche minuto.
  4. Nel frattempo sminuzziamo i pistacchi grossolanamente. Immergiamo la parte superiore dei cannoli di pasta sfoglia per un centimetro e mezzo circa nel cioccolato fuso e passiamoli sulla granella di pistacchio. Lasciamo raffreddare.
  5. Riempiamo con un ciuffo di panna i cornetti di pasta sfoglia  prima si servirli insieme ad un'amarena.

Con questa ricetta partecipo al contest "In un sol boccone"



 Suggerimenti 
Possiamo sostituire le amarene con diavolina colorata o al cioccolato, con gocce di cioccolato o granella di mandorle, pistacchi, noci e nocciole.
Possiamo riempire il cono con una crema pasticciera o al cioccolato, una ganache o una mousse o della nutella e ricoprire solo la parte superiore con un bel ciuffo di panna.

49 commenti:

  1. Favolosi...uno tira l'altr per davvero!!!! Ne mangerei una vagonata....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D è vero! E chi si ferma?
      Grazie mille Reb! E benvenuta!

      Elimina
  2. Sono carinissimi!! :) Brava!
    Ho appena scoperto il tuo blog tra l'altro. ;)
    Tulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tulla! Spero di rileggerti ancora :*

      Elimina
    2. Certo!! E io spero di vederti sul mio nuovo blog!:)

      Elimina
    3. Certo che si, passato lo spettacolo e qualche altro piccolo impegno mi dedicherò ai blogger ed al blog! :*

      Elimina
  3. Sono favolosi cara.... Da mangiare in un boccone! Io gli ho fatti salati....
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelli sono i prossimi che farò! Slurp!
      Mille baciotti Michela! Ed a presto!

      Elimina
  4. Brava Vivi, sono bellissimi e originali!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima! Grazie mille
      un mega abbraccio

      Elimina
  5. Sono deliziosi i tuoi cornetti Vivi!!! Perfetto finger food! Buoni e belli. Brava!!

    RispondiElimina
  6. Viviana, conosci i colpi di fulmine da food? Ecco, ne ho appena avuto uno! Fisso lo schermo con gli occhi a cuore e adoro la foto della mano! Ho un rotolo di sfoglia, voglio provarci e spero di riuscirci dato che manualmente non sono così brava... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy! Ho fatto posare il mio compagno in mancanza di pargoli :D
      Aspetto di sapere. Tu sei bravissimaaaaa!
      Un abbraccio affettuoso!

      Elimina
  7. Li ho visti girare in rete e non potevo che venire a leggere: idea geniale, semplice, vloce, golosa e di effetto. Cosa le manca ;-)? Nulla !
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. Troppo carini! Come si fa a resistere? Ci proverò, stanne certa! :-)

    RispondiElimina
  9. Vivi tu per me sei sempre una sorpresa . Questi cornetti sono deliziosi da guardare e da mangiare . Mi sa proprio che te li rubiamo in massa !!!!!!! Un super bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu Lisa sei una fonte di sorprese inesauribili e soprattutto original!!
      Un mega abbraccio

      Elimina
  10. Ma che belli che sono!!!!! Ne mangerei a quintalate... Un bascione tesoro bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima. Sono tornata ed ora passo da te e dalle altre!

      Elimina
  11. Sono uno spettacolo! Complimenti

    RispondiElimina
  12. potrei spintonare tutti per uno di questi, così com'è però Vivi....troppo buono!!!!Ma soprattutto bellissimo!

    RispondiElimina
  13. stabellissimi! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog... ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, eccomi. Passerò presto e volentieri! Grazie!!

      Elimina
  14. Una gran idea! La provaré! Petons.

    RispondiElimina
  15. Se non mi allontano rischio di addentare lo schermo! Troppo golosi....
    Domandina tecnica:ma lo stampo lo togli prima di cuocerli vero? Perché altrimenti come fai a bucarli?

    Un baciotto ed un bacino dalla pulce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolcissima. Perdonami per il ritardo mostruoso con il quale rispondo. Ho avuto la testa per aria e conosci i perchè ;)
      Li devi sformare dopo. la pasta sfoglia va all'esterno e li si cuoce in quel modo per non far perdere loro la forma.
      Un mega kiss al mio puttino amorosoooooo

      Elimina
  16. Se dovessi ripassare in Sicilia...portaci un po' di questi cornetti :-)

    RispondiElimina
  17. Ho poche parole per questo...
    Semplicemente geniale!
    Io ne mangerei fino a star male.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silviaaaa! Grazie mille! Ci vediamo da te!
      Mega kiss

      Elimina
  18. fantastici Vivi!!!
    questa te la ruberò per le prossime feste di compleanno che dovrò organizzare!
    e non solo...
    ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ♥ sono contenta Elisa :D un bacione ed a presto!

      Elimina
  19. altro che bambino... io anche se sono adulta questi li voglio.. ahah

    RispondiElimina
  20. Ciao Viviana!!! Già li immagino con ripieni diversissimi e colorati, anche fragole e panna perché no?? Per il mio bimbo e merende golose e veloci con i suoi amichetti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marianna. Non sono carini? Poi per i più piccoli sono il top! Un abbraccio grande

      Elimina
  21. Un'idea troppo acarinae i bambini (anche gli adulti) ne andranno matti sicuramente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Emanuela!! UN bacione grandissimo

      Elimina
  22. Bellissimi!!!Sono felicissima che tu abbia partecipato!!per due motivi: il primo è che mi piace tantissimo quello che fai e soprattutto come lo fai, ti stimo tanto!!Il secondo è che questo finger è veramente molto molto bello!Grazie di cuore :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Paola! Grazie mille per la tua stima e le tue bellissime parole che mi rendono davvero felice, credimi! UN abbraccione a te ed a presto :* ♥

      Elimina
  23. Sono troppo carini!! Brava Vivi

    RispondiElimina

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook