venerdì 3 gennaio 2014

Come profumare e decorare casa con le scorze d'arancia

Come avete trascorso la fine dello scorso anno e l'inizio del nuovo?!

La mia serenità a dire il vero è stata messa a dura prova a suon di colpi bassi sferrati dietro alle spalle per il semplice gusto di far ardere un fuoco sopito e potersi così elevare a famiglia - solo in apparenza - perfetta. L'apparenza aimè per taluni è pane quotidiano ma di questo pane non ne mastico e non ho nessuna intenzione di cominciare a farlo neanche oggi.
Che vogliamo farci?! C'è gente che ha lo scopo di far del male in maniera totalmente gratuita ad altri travestendo questo male con artificiosi fronzoli per far finta che del bene si voleva fà... ma non desidero avvelenare ed ammorbare nè voi nè me oltremodo, certe persone e certi gesti non sono degni della minima considerazione ma della più delicata, e salutare indifferenza. Perché angustiarsi quando si è fortunati già solo per il semplice fatto di non essere capaci di compiere simili bassezze?!Come ho scritto: 

l'amore ha vinto! 
Ed ha vinto l'amore del mio compagno, della mia famiglia, dei miei nipotini, il mio 
ed ancora quello degli amici e finanche l'affetto delle amiche blogger che 
avvertendo quale fosse il mio stato d'animo, nonostante si trattasse del giorno vicino all'ultimo dell'anno, già abbastanza fitto di impegni, 
mi hanno offerto e manifestato la loro sincera amicizia e stima! 
Vale molto ma molto di più tutto questo, non credete?! 
GRAZIE!

Quindi, contrariamente alle previsioni ed alle macchinazioni di taluni, io e la mia famiglia abbiamo trascorso un SERENO fine anno vecchio ed un BUON inizio anno nuovo!


Veniamo dunque al progetto semplice e veloce di oggi: quanti modi conosciamo per utilizzare le arance? Ricette tradizionali a parte, la fantasia giunge in soccorso.
Ecco che qualche settimana fa, Eleonora mi ha chiesto un modo per deodorare l'ambiente in maniera gradevole e del tutto naturale. Non è servito che mi spremessi eccessivamente le meningi, perché ho subito pensato alle scorze di arancia. 
Se dunque avete voglia di decorare il pomello di un armadio, deodorare un cassetto e diffondere il delicato profumo dell'arancia e dei chiodi di garofano in casa, questo è il post che fa per voi: profumatore per armadi e cassetti. Un progetto semplice, veloce e 100% naturale!
Le arance non mancano di certo in questo periodo dell'anno quindi la materia prima è più che presente in casa di ciascuno di noi, dunque perché sprecarla? ;) (occhiolino)

profumatore-armadi-e-cassetti-con-scorze-d-arancia

Cosa ci occorre

  1. Scorze di arancia
  2. Chiodi di garofano
  3. Nastrino o cordoncino colorato

Tutorial

  1. Sbucciamo le arance cercando di salvaguardare le porzioni di scorza che ci servono.
  2. Intagliamo la scorza di arancia con un coltellino o con un tagliabiscotti ricavando la forma che più ci piace.
  3. Appuntiamo i chiodi di garofano.
  4. Pratichiamo su una estremità un foro con la punta di un coltellino o con uno stampino ad espulsione, inseriamo il  nastrino o il cordoncino ed il gioco è fatto!


 Suggerimento 
Se la vostra casa è particolarmente umida, vi suggerisco di fare essiccare la scorza  di arancia (dopo averla decorata) vicino ad una fonte di calore per un paio di giorni e di riporla all'interno dell'armadio.

 Argomenti correlati 

♥ Festone


27 commenti:

  1. Ciao cara Buon Anno! Hai ragione le persone malvagie ci sono ovunque bisogna allontanarle e gustare le gioie di chi veramente ci vuole bene! Meglio ricevere un torto piuttosto che farlo. anche .io la penso così!Comunque sei tanto cara e le tue amiche food blogger ti vogliono bene e questo comunque ti deve confortare perchè dai tuoi post si capisce la tua dolcezza e sensibilità.Le scorzette sono molto graziose e a cuore non le avevo mai viste. Un bacione e un Anno ricco di cose belle Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lia! Già, è meglio non cadere nella rete del ti ricambio con la stessa moneta, molti dicono che ciò che si semina si raccoglie, e se fossi nei panni di qualcuno, inizierei a preoccuparmi...
      Ti ringrazio per la stima che m i dimostri e per l'augurio che accetto a braccia aperte, ce n'è davvero bisogno. Ti abbraccio fortissimo anche io! A prestissimo!

      Elimina
  2. Bellissima idea Vivi!! Dai che alla fine vinci sempre tu, con la tua forza d'animo e la voglia di stare bene!!
    Un bacione e davvero che sia un buonissimo anno nuovo per te e per i tuoi cari!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che vincere cerco di non lasciarmi sopraffare e di vivere serena i giorni che verranno.
      Ti abbraccio forte anche io e ti chiedo scusa per l'assenza ma mi rifarò appena possibile! Mille cari abbracci e grazie di cuore!

      Elimina
  3. Auguri Viviiiiii!!!!!!!!!!!!! Super-ideona!!! Sono ancora da te i tuoi??? Imprevisti a parte(brillantemente superati) immagino la gioia nell'averli vicini per queste feste!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii, sono ancora qui e lo saranno per un bel pò :D poi scenderò io o rischio di divenire pazza senza i nipotiniiii!

      Elimina
  4. Vivi cara, buon annooooo. M a stiamo parlando sempre della solita guastafeste gelosa e meschina ? -certe persone non si arrendono mai, ma sai cosa ti dico l'indifferenza è la migliore strategia . Ignora chi non ti merita e lascia che si crogioli nel buo brodaccio !!!!!!!!
    i tuoi sono ancora da te ?
    La tua idea delle scorzette d'arancia profuma-armadi mi piace assai .
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lisa!!
      Sempre lo stesso soggetto a cui si è aggiunto il coro degli impiccioni che più che da mediatori hanno fatto da incendiari "volutamente"! Quello che si poteva risolvere con il tempo ed il buon senso è divenuto ingestibile.
      Si, continuerò con l'indifferenza e nella lista ho aggiunto qualche nuovo membro. Mi basta ignorare ma dico anche basta una volta per tutte!
      I miei sono qui sino a fine mese per fortuna.
      Ti abbraccio fortissimo e ti ringrazio! A prestissimo!

      Elimina
  5. qualcuno li su cìè di sicuro,che si voglia chiamare in un modo o nell'altro c'è, cosa voglio dire: sono giorni che mi sveglio di notte e non riesco più a dormire perchè penso e ripenso ad amici,così si definiscono, che hanno secondo me avuto un comportamento che non sa di amicizia, ci sono rimasta male e ci ripenso e ripenso, apro il blog guardo i vari blog di coloro che seguoo e mi imbatto nel tuo post che mi ha rincuorato un pò, questa è la vita ed è inutile che ci si rimane male ogni tasta è un tribunale diceva mia nonna vuol dire che ognuno la pensa a modo suo e va accettato, non bisogna rimanerci amle lo dico a te ma ancjhe a me stessa.Grazie per l'idea profumata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola, la tua nonna aveva ragionissima ma qui parliamo di torti, angherie e cattiverie che superano ogni limite ed immaginazione.
      Taccio solo per rispetto a chi amo e non per chi ha volutamente infierito contro me e contro chi amo in maniera gratuita ed aberrante.
      Sì! Si spera che si raccolga ciò che si è seminato quindi per quanto mi riguarda provo a seminare bene e non del male.
      La vita ci mette molte volte a dura prova ma chi lotta in maniera pulita, ne esce sempre fortificato! Andiamo avanti con il sorriso sulle labbra, lo dobbiamo a noi ed a chi ci ama e sarà il nostro schiaffo pulito a chi vorrebbe vederci piangere.
      Ti abbraccio fortissimo!

      Elimina
  6. Ecco brava, ce l'hai fatta anche stavolta ad annientare la perfida strega..... bene così, sempre con tanto amore e questo amore ti tornerà con gli interessi.
    Le scorzette.... che dire: sono fantastiche a forma di cuore, tenere come te!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivana, per fortuna non ho annientato nessuno. Chi opera in certi modi si annienta con le sue stesse mani prima o poi!
      Nervosismo a parte, di cui ammetto di essere vittima ancora un pò per la spiacevolissima situazione a cui per eccesso di educazione non rispondo come dovrei, passerà e passerà nell'indifferenza che taluni meritano.
      Anche io sono in grado di parlare e difendermi se voglio, e quando lo faccio, lo faccio benissimo!
      Ti ringrazio e ti abbraccio dolcissima Ivana e spero davvero di poterti riabbracciare prestissimo, ho ancora il tuo volto stampato in mente dal nostro incontro in quel di Pavia!

      Elimina
  7. Vivi sono felice che l'amore ha vinto su tutto e spero che per il nuovo anno ci sia solo serenità intorno a te...questi cuoricini profumati sono splendidi,bravissima.
    Buona domenica
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anche io, mi serve, ne ho bisogno ed è vitale. Sono certa che non è finita ma mai sottovalutare un torello arrabbiato ;)
      Ti abbraccio fortissimo Enrica! A presto!!!!

      Elimina
  8. complimenti e' davvero una bella idea .....un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Sai cara Viviana che questa tua proposta mi ha colpito appena l'ho vista su instagram, tanto e vero che ho provato subito a ripeterla, non è venuta bella come la tua, ma in ogni caso è stata molto apprezzata e ha profumato la casa appoggiata sul calorifero.
    Per il resto...passa e vai, meglio per te e peggio per loro!
    Un abbraccione grossissimo,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che lo sia molto di più invece! Io ho fatto le scorze di arancia candite con le ultime ma ne rifarò presto delle altre e magari di altra forma :D
      E' vero, hai ragionissima! Un abbraccio grossimissimo anche a te ed a presto!

      Elimina
  10. Alla fine ha vinto l'amore e questo basta! Dimenticati delle persone malvagie e vai avanti con lo spirito di sempre...sei forte Vivi!

    Questi cuoricini sono deliziosi e me ne ero innamorata a vederli in instagram...quasi quasi arredo anche io i miei termosifoni.
    Ti abbraccio forte!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvia, ti ringrazio davvero.
      Sì, l'amore vince sempre, specie quando è messo a dura prova da fattori esterni e nonostante questo si cammina ancora insieme, l'uno accanto all'altro.
      Ti abbraccio forte, fortissimo ed a presto!

      Elimina
  11. Ciao Viviana! Sono passata per farti sapere che ho organizzato un Garden Party nel mio blog, per fare nuove amicizie; mi farebbe piacere se partecipassi ^-^
    A presto e buon 2014!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debby, sono stata assentissima come vedi ma passerò volentieri dalle tue parti quanto prima!
      Un bacione ed augurissimi anche a te!

      Elimina
  12. Sapessi come ti capisco....i miei Natali oramai sono all'insegna della fuga da chi mi oia tutto l'anno e che alla vigilia del 25 dicembre si sente in dovere di esprimere del finto buonismo malcelato e che io aborro senza tanti giri di parole!
    La tua idea è favolosa... non che non abbia mai utilizzato le scorze di arancia, ma una presentazione del genere è super!
    Un bacio, Tatiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tatiana!
      Purtroppo c'è gente che gode nel vedere gli altri star male ma noi facciamoli stare peggio sorridendogli in faccia, perchè della considerazione di certa gente, parliamoci chiaro, non ci deve interessare un fico secco! L'ho detto :D ahahahahaha Che rosichino pure nel vederci sereni, noi abbiamo certamente quello che a loro manca per essere anche semplicemente presi in considerazione...
      un abbraccio e siii, anzi, siamo forti :*

      Elimina
  13. che idea gustosa... complimenti!
    Barbara

    RispondiElimina

♥ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

☕ Non perderti una ricetta, iscriviti gratis alla NEWSLETTER con ✉ GOOGLE feedburner