giovedì 3 ottobre 2013

Pesto di pistacchio di Bronte

Il pesto ormai lo si fa con innumerevoli ingredienti ed i pistacchi, sono uno di questi. 
Adoro il pistacchio a tal punto che ogni volta che scendo in Sicilia ne faccio una piccola scorta acquistando quello proveniente da Bronte e poi, immancabilmente lo tratto come se fosse oro, lo ammiro, lo sto a guardare pensando che finirà presto e quindi lo uso con parsimonia, anche fin troppa parsimonia!
Questa è una ricetta veloce e semplice anche senon è l'unica! Già perchè il pesto di pistacchio si presta ad essere eseguito in due varianti, una fredda - che è quella che vi propongo oggi - ed una che richiede la cottura e che spero di preparare nei prossimi giorni vista la imminente presenza della mia carissima amica Eleonora e del suo cucciolotto amoroso qui  in casa nostra. Quindi #staytuned ;)

pesto-al-pistacchio



La lista degli ingredienti

pistacchi non salati (preferibilmente di Bronte)
olio evo q.b.

Prepariamolo insieme


  1. Passiamo tra le mani i pistacchi strofinandoli leggermente tra loro per eliminare parte della pellicina che li riveste. 
  2. Mettiamoli nel mortaio o nel frullatore aggiungendo a filo l'olio sino a formare una salsa densa che possa accompagnare i nostri primi piatti. 
Il pesto al pistacchio è pronto per insaporire la nostra pasta ma i più audaci potrebbero provarlo su una scrocchierellante bruschetta. Più semplice  e veloce di così!?


Clicca qui per la seconda versione


26 commenti:

  1. io li adorooooooooooooooooo..... naturale e salati che fanno maleper la pressione .... quindi moderazione ....ma sono troppo golosissima ....quelli di Bronte una vera leccornia e bontà ... ma sai che faccio sempre fatica a pelarli??? hai un sistema .... grazie questa ricetta non l'avevo mai sentita
    baci giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao bellissima, il segreto e pelarli pochissimo :D ahahahahah in realtà puoi tostrali leggermente e poi sfregare tra le mani. La tostatura (breve) ne esalterà anche il sapore. Io però non li pelo quasi mai :D

      Elimina
  2. Ciao tesorino :) <3 Adoro il pesto e quello di pistacchi mi fa impazzire... mi hai fatto venir voglia di prepararlo! Bravissima, un bacio grande e buona giornata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UN mega kiss tesoraaaa! ♡ ho in serbo la seconda versione! MI tocca trovare solo il tempo di pubblicarla! Aiutoooo, altra settimana a tappo ma in positivo :D

      Elimina
  3. Io amooooo i pistacchi tesoro sia nei dolci che nei salati e questo pesto deve essere qualcosa di sublime!!! Un bacione grande cara e una alla tua amica...sarai al settimo cielo:D!!
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sii, è stato davvero bello stare insieme e spero possa ripetersi prestissimissimo!
      Un mega kiss dolcissima Imma!

      Elimina
  4. Meraviglioso! Anch'io adoro i pistacchi! *_*
    Aspetto la ricetta con la cottura, mi incuriosisce molto. Un bacione! :*

    RispondiElimina
  5. Questa è una di quelle ricette che mi mancano e devo provare assolutamente!
    Ottima :)

    RispondiElimina
  6. Delizioso Viviana!! Adoro i pistacchi e questo pesto deve racchiudere un sapore meraviglioso!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  7. mamma mia che buono, io amo la frutta secca ma i pistacchi in particolare, dopo le mandorle, sono i miei preferiti, e questo pesto ha un colore, una consistenza che già immagino i suoi usi in cucina (purtroppo non posso sapere il sapore o il profumo, ma dal monitor sembrano ottimi), slurp!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ricetta semplicissima, proprio come piacciono a me che ho poco tempo! Me la sono salvata e la proverò di sicuro! Salutoni!

    RispondiElimina
  9. SOLO PISTACCHI??????????????? Arrivooooooooooo...... Amore a prima vista. Ti adoro ^_^

    RispondiElimina
  10. Semplicissimo...e golosissimo! =)
    Dani

    RispondiElimina
  11. Ha una consistenza densa e ottima, si capisce anche solo guardando la foto... anzi, mangiando la foto!
    :-) Devo farmi portare i pistacchi siciliani da amici siciliani, qui li compro ma voglio quelli veri, originali... quel verde è bellissimo!

    RispondiElimina
  12. Ma quanto sembra buono questo pesto!! Peccato non poterlo provare.. sono allergica alla frutta a guscio..:(((

    RispondiElimina
  13. Fai bene a trattarlo come oro!
    Mi piace questo pesto e sono molto curiosa di conoscere la ricetta di quello da cuocere.
    Un bacione e buona giornata.
    Cri

    RispondiElimina
  14. Ciao Viviana!!!!..mmmm che squisitezza!!!!...*_*...ma sai che io non sapevo neanche l'esistenza del pesto ai pistacchi!!!*_*...deve essere proprio buono...!!!!!Un bacione grandissimo!!!

    RispondiElimina
  15. Dev'essere una meraviglia! Adoro il pistacchio, peccato che quassù sia quasi impossibile da trovare....
    Bravissima, è un'idea semplice ma rustica e d'effetto!
    Un bacio, Tatiana

    RispondiElimina
  16. Non oso immaginare la bontà! Credo che ti "copierò"';-)
    Un abbraccio vivi <3

    RispondiElimina
  17. Ho lo zio di Bronte e quando torna al paese poi ci porta su ogni ben di dio! come questo pistacchio!!! mi piace molto il tuo pesto, sa di mediterraneo!!! ottimo

    RispondiElimina
  18. Ciao Vivi, io adoro i pistacchi peccato che costino una cifra, azz.... ogni tanto però li prendo e mi preparo qialcosa di buono come ad esempio il tuo pesto, semplice ma sicuramente divino.
    Un bacioooooo

    RispondiElimina
  19. Essenziale e gustoso... fatico un po' a trovare in commercio pistacchi non salati e tostati... e quando li trovo disognerebbe vendere un rene per comprarli. sarà per questo che nostro signore ci ha regalato due reni ? ;-)

    RispondiElimina
  20. io adoro i pesti perchè versatili e facili.,questo è dir poco super!mi conquista!

    RispondiElimina
  21. oh mamma miaaaa!
    uff...
    ecco ho fame!
    Lisa

    RispondiElimina
  22. Ciao Viviana.. hai di fronte a te una persona che va matta.per il pesto di pistacchi.. lo trovo delicato e di carattere allo stesso tempo.. Se ne hai voglia ce n'è una mia versione pubblicata qualche mese fa.. con pistacchi e mandorle..

    RispondiElimina

♥ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

☕ Non perderti una ricetta, iscriviti gratis alla NEWSLETTER con ✉ GOOGLE feedburner