mercoledì 4 settembre 2013

Pasta con salsa di pomodori pachino, pesto e mandorle

Quante cose ho ancora da pubblicare, quante belle e rilassanti passeggiate ho da fare per i vostri blog e quanta sonnolenza ho! Ma è normale?!? Marco e qualche amica mi dicono che può dipendere dal periodo di insonnia che ho attraversato e dal tempo pazzerello. Quello che so per certo è che a tratti mi sento stordita e svogliata e che la cosa non mi piace affatto ma, il rifiuto di rivolgermi ad un medico rimane la costante :) State tranquille, carburerò prestissimo!
Nel post sulla ricetta del pesto alla genovese della mia mamma vi ho accennato ad un uso alternativo che ne faccio come condimento, ebbene, eccomi a voi.
Contrariamente alla nostra cultura culinaria, sono una donna che non ama particolarmente la salsa di pomodoro, ecco che quando la preparo, tendo spesso a modificarla aggiungendo qualche particolare aroma e questo stravolgimento ci è talmente piaciuto che lo ripropongo in tavola quando ho in avanzo qualche cucchiaiata di pesto o quando ne abbiamo semplicemente voglia.
Questa salsa di pomodori pachino, pesto e mandorle si avvicina come ingredienti al pesto alla trapanese che abbiamo avuto il piacere di assaporare qualche anno fa, quando, in vacanza a San Vito lo Capo abbiamo fatto una virata nella meravigliosa cittadina di Erice. Ma quello ha tutto un altro procedimento e spero di postarvelo presto.

pasta-pesto-trapanese


Lista degli ingredienti

400 grammi di pomodori pachino
200 grammi di pasta
2 cucchiai di pesto alla genovese, trovi la ricetta QUI
mandorle spellate q.b.
parmigiano grattugiato q.b.
peperoncino (facoltativo)
olio evo
sale
Prepariamolo insieme


  1. Laviamo i pomodori pachino e dividiamoli a metà o in quattro parti in base alla loro grandezza.
  2. Facciamo imbiondire l'aglio in una padella con l'olio evo e versiamo i pomodorini, saliamo leggermente e lasciamo cuocere per circa 10 o 15 minuti a fuoco dolce.
  3. Aggiungiamo il pesto alla genovese, amalgamiamo e spegniamo la fiamma. Aggiustiamo di sale ed aggiungiamo una spruzzatina di peperoncino.
  4. Tagliamo grossolanamente le mandorle con una mezzaluna o come siamo abituati a fare.
  5. Scoliamo la pasta al dente e facciamola saltare in padella per un ulteriore minuto insieme alla salsa.
  6. Serviamo irrorando sulla pasta un filo di olio evo, una manciata abbondante di trito di mandorle ed il parmigiano.
Bon appétit!


 Consiglio 
Se non gradite la pellicina dei pomodori vi basterà semplicemente frullare la salsa.


38 commenti:

  1. adoro il pomodoro pachino e poi le mandorle ummmm...
    buona fiornata

    RispondiElimina
  2. che piatto appetitoso, complimenti viviana!io poi adoro le mandorle sia nel dolce che nel salato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Ale! Sono contenta che ti piaccia e spero non ti deluda se decidessi di provarlo:-) un grande bacione

      Elimina
  3. Settembre é un mese un po cosi...sonnolente e con la testa in aria, soprattutto perché dobbiamo abituarci alla nuova stagione che sta arrivando!! Questo piatto cara, lo amo pazzamente solo a guardarlo, ci sono tutti gli ingredienti che amo e devo provarlo prestissimo, me ne sono innamorata!! Un bacione tesoro e felice giornata,
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao dolcissima Imma! Grazie! Sono felice che ti piaccia! Attendo di sapere come è andata! Spero passi presto. Sto anche lontana dal pc che è davvero una cosa molto, molto strana!

      Elimina
  4. Anch'io in questo periodo inizio ad avvertire il cambio di stagione...e non sono al top della forma!!! Sai dalle mie parti facciamo un sugo molto simile a questo che hai fatto tu...dovrebbe chiamarsi Portofino...ma sul nome non ho la certezza...il pesto si presta molto a questi mix!!!

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Monica! Non sono la sola quindi. Farò qualche ricerca, grazie:-) un grande abbraccio!

      Elimina
  5. Un piatto molto gustoso :)
    Complimenti, mette appetito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Daniela! Grazie mille! Passerò presto da te:-*

      Elimina
  6. Ho visto una ricetta simili, e mi piace proprio, è diverso dal solito sugo al pomodoro ma rimane comunque semplice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina! :-) non sapevo ce ne fossero di altri simili:-) non si finisce mai di imparere e scoprire gustose novità. Un abbraccio

      Elimina
  7. Oh si mi piace.
    Adoro utilizzare i condimenti in maniera diversa dal solito per scoprire nuovi gusti e sapori.
    Per quanto riguarda lo sballamento credo sia normale sai?
    Riprendere i soliti ritmi è complesso, io il pomeriggio in ufficio ho un soooooooooooooonno!!!! :D
    Bacini splendore e felice tu sia tornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Babe! Non faccio altro che continuare ad utilizzare quello che ho in casa mischiando quello che mi capita a tiro:-) per fortuna a Marco piace quello che faccio o avrei dovuto avere tutti i giorni la faccia sui libri di cucina:-) tanti baci anche a te e grazie!

      Elimina
  8. Risposte
    1. ciao Terry! Grazie mille. Domani faccio un salto da te finalmente:-)

      Elimina
  9. Allora non sono solo io ad avere l'energia di un bradipo ultimamente!
    Non so più cosa fare per scuotermi da questo torpore... Passerà?
    Invitantissima questa pasta!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Silvia! Nemmeno io lo so bene. Il fatto è che sto alla larga anche dal pc che x me era il punto fisso della giornata. Boh! Speriamo passi prestissimo! Intanto stasera ho allungato la schiera delle ricette da pubblicare:-) un mega kiss

      Elimina
  10. Ma è normale, 1000 cose da fare e poca voglia!! Basta solo ricominciare con calma!!
    Ottima la tua pasta!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Silvia! Spero di carburare con calma ma presto! Un grande bacione affettuoso!

      Elimina
  11. Ciao dolce Vivi! :) Non preoccuparti, passerà... io mi sono sentita così prima dell'estate... è il tempo, la stanchezza accumulata... vedrai che carburerai presto! ;) Questa pasta mi piace tantissimo, adoro questo tipo di sughi... devo assolutamente provare! ;) Bravissima, un abbraccio forte forte e buona serata :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bellissima! Lo spero, oggi pare vada meglio ma visto che ho dormito poco mi inizia a calare la palpebra :) sarà mica andata in letargo?? Aahahahahhaah
      Un abbraccio grandissimo anche a te e grazie :*

      Elimina
  12. Bravissima Viviana!!!! Avrai ancora troppe cose da fare (e presto vedrai che ti rimetterai in linea), ma sai sempre stupirci!! Questo piatto è eccezionale!!
    Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, grazie milleee! Un grande abbraccio!

      Elimina
  13. Buonissima questa pasta, se ti va puoi farla partecipare al mio contest sul pesto:
    http://thekitchennook.blogspot.it/2013/07/pesto-di-basilico-contest.html ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fatto, e grazie, non lo avevo fatto perchè mi sembrava troppo semplice :)

      Elimina
  14. io adoro questo tipo di piatto....^_^..lo mangio spesso così..non ho mai però provato ad aggiungere le mandorle...mmm deve essere davvero buono!^_^....vedrai bella riprenderai presto a carburare..spesso ci sono questi periodi e spesso mi sono sentita così anch io....ma poi passa tutto così come è arrivato!!!^_^Un bacione....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Seleny, sono contenta che ti piaccia questa versione, saprai dirmi come è andata allora. Lo spero, stamane ero sprint ma adesso sonnecchio di nuovo! Uffffffff
      mega kiss

      Elimina
  15. Io invece amo da morire il sugo di pomodoro...certo arricchito di questi sapori è sicuramente speciale, quindi al più presto lo proverò!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, a casa mia pure! Un mega kiss e fammi sapere.
      Ps. ti ho inviato una e-mail ♡

      Elimina
  16. Che buona questa pasta cara! Adoro questi abbinamenti :-)

    RispondiElimina
  17. Le cose semplici e veloci non sono mai banali come si può pensare e in questo piatto ci sta tutto ;-). Mi piace un sacco !
    Bacio

    RispondiElimina

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS