domenica 11 agosto 2013

Gelato alla pesca con pesche caramellate

Ok, in fondo sono solo una blogger od almeno... ci provo...
Fotografare è passione ed arte, e non tutti gli scatti riescono col buco come le ciambelle e come noi vorremmo. Non sempre si è ispirati, aiutati dalla luce adatta e dall'ambiente. Specie se l'oggetto da immortalare è un gelato esposto a temperature equatoriali! Anche questa è una di quelle cose  che proprio non mi riesce di fare bene :)
Sono qui con un nuovo post veloce veloce, fresco e caldo insieme. Due ricette in una fatte di contrasti per chi ama sperimentare come me e non - nel caso del non, vi basterà non accompagnare il gelato alla pesca con la pesca caramellata.
Le pesche sciroppate che ho utilizzato in questa ricetta sono homemade e sono il dolcissimo dono fattomi dalla mia carissima amica Delia - con cui ieri ho condiviso una meravigliosa esperienza - e sono state preparate dalla sua bravissima mamma :)
Pronti ad assaporare questo gelato? Nel prossimo post vi parlerò di sorprese :)

gelato-pesca-pesche-caramellate

Lista degli ingredienti


per il gelato alla pesca
400 grammi di polpa di pesche - mature e saporite
200 grammi di zucchero semolato
200 grammi di latte
200 grammi di panna
2 pesche sciroppate (facoltativo)
3 semi di pesca
1 bustina di valillina
1 tuorlo
per le pesche caramellate
pesche
burro
zucchero semolato o di canna


Preparate così


il gelato alla pesca
  1. Lavate le pesche, privatele della loro buccia, tagliatele a tocchetti e passatele nel mixer o nel frullatore insieme ai semi contenuti all'interno dei loro noccioli. Se non desiderate sentire sotto ad i denti parte dei semini, filtrate il tutto.
  2. Montate il tuorlo con lo zucchero e metteteli all'interno di una casseruola insieme al latte, alla panna ed alla vanillina, fate intiepidire a fuco basso e spegnete. Unite la polpa di pesche e lavorate con la frusta od il cucchiaio per fare amalgamare il tutto. Lasciate che si freddi.
  3. Tagliate a piccoli tocchetti le pesche sciroppate ed unitele al composto.
  4. Una volta a temperatura ambiente mettetelo nella gelatiera o in un recipiente di vetro e passatelo in freezer. Nel caso in cui non abbiate la gelatiera, procedete come per tutti i gelati e le granite: lavoratelo di tanto in tanto con una frusta o una forchetta sino al completo congelamento.

le pesche caramellate 
  1. Lavate le pesche nella quantità desiderata. Tagliatele e privatele del nocciolo.
  2. Fate sciogliere in una padellina antiaderente una noce di burro ed un cucchiaio raso di zucchero per ogni pesca. Unite le pesche e lasciate che cuociano su tutta la sua superficie a fuco moderato. 
  3. Quando lo zucchero si sarà caramellato, spegnete la fiamma e servite accompagnando le pesche tiepide con il gelato alla pesca. Potrete utilizzare lo zucchero per decorare la superficie ed aggiungere quel tocco croccantino che non dispiace affatto.

Decorazione
Le pesche caramellate potranno essere tagliate a metà, a quarti, a fettine o formando dei cerchi con il buco in mezzo (la parte del nocciolo) in cui potrete disporre una pallina di gelato. Io ho ottenuto una sorta di tulipano incidendo con tre parti una metà.



34 commenti:

  1. Perché dici che non è venuta bene??? Mi sembra invece molto professionale...sembra presa da una rivista e il fatto che il gelato si sia sciolto mi sembrava fatto apposta! Penso che a volte sei troppo critica con te stessa! Sei bravissima! P.s. non vedo l'ora di sapere queste novità!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bellezza! E' vero... sono tremenda! Ne parlerò presto ma ti ho accennato alla sorpresa che ho fatto ai miei ;) si tratta di questo :) Un mega kiss

      Elimina
    2. Grazie di cuore per i complimentoni ♡

      Elimina
  2. Buondi tesoro sono appena rientrata e che bello ammirare questa tua presentazione decisamente rinfrescante e goduriosa ed è vero, fotografare del gelato è decisamente un impresa con questa caldooo!!!Un bacione grande,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima! Come sono andate le vacanze? Passerò presto promesso, al momento sono dai miei. Era del tutto inaspettato e sto facendo il pieno di coccole in famiglia e con gli amici ♡ a presto!!

      Elimina
  3. E io che pensavo che i semi all'interno dei noccioli delle pesche non fossero assolutamente commestibili!!!!! Comunque.... foto o non foto questo gelato si mangia con gli occhi! Bravissima Vivi! Aspetto le novità ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, pensa che c'è una qualità di albicocco che da piccoli ci contendevamo proprio per il sapore meraviglioso del nocciolo! Grazie di cuore!! UN mega kiss

      Elimina
  4. Pensa che ho due gelati pronti in freezer da fotografare....ma il mio fotografo si rifiuta con queste temperature!!!!!! Favoloso il gelato alla pesca...mi piace un sacco....

    Un abbraccio e aspettiamo le novità!!!!!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciamo Monica, lo credo bene. E' un'impresa... hai visto i miei?? Ahahahahah UN grande abbraccio

      Elimina
  5. Pesche e gelato lo trovo un'accoppiata perfetta!! e per le foto.. ti capisco!! fotografare un gelato che si scioglie a velocita supersonica non è per niente semplice!!! ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio per nulla :) e sull'immagine è immortalato per bene ;) ahahaah baciotti e grazie!

      Elimina
  6. Ciao Vivi, dev'essere buono il gelato alla pesca ma... mi attira molto di più la pesca caramellata e sai cosa ti dico: la vado a fare adesso! La foto è bellissima (secondo me) e molto realistica visto che il gelato si sta sciogliendo ma tu, ovviamente, non sei mai contenta!
    Aspetto trepidante...!!!:)
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhaa :D tu la conosci, la lieta novella è ancora lontana pare... Come è andata? Piaciute?

      Elimina
    2. Buoneeeeeeee, brava Vivi!!! Devo ammettere che avevi ragione anche stavolta: ci voleva un gelatino!!!! Ahahah! Divertiti cara, goditi questi bei momenti e poi mi racconterai. Un bacio

      Elimina
  7. Ciao Vivi :) Ti capisco, il caldo non aiuta per niente quando si tratta di gelati &co. (si nota pure in una delle foto del mio ultimo sorbetto eheheheh :D) ma sulla bontà del tuo gelato non ci sono proprio dubbi e poi è bellissimo comunque... quelle pesche caramellate sono una delizia! :D Complimenti, un abbraccio forte e se non dovessimo leggerci in questi giorni (posterò ancora una volta prima di staccare un pochino) ti auguro fin d'ora uno splendido Ferragosto e delle belle e serene vacanze! Tanti baci! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, non l'ho ancora vista, sorry. Mi sono collegata per brevissimi attimi, sono andata a trovare la mia famiglie ed è stato improvviso ed inaspettato così ho dovuto fare tutto di corsa ed ora mi godo i miei ma appena possibile, appena avrò anche recuperato il sonno perso passerò a leggere tutto quello che mi sono persa :)
      Un meraviglioso ferragosto anche a te e divertiti! A prestissimissimo!!!

      Elimina
  8. A me la foto sembra splendida...come la ricetta. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani, grazie mille, passo presto a leggerti! :*

      Elimina
  9. Ma se sono in dieta Viviana come si faaaa, possibile che io incappi sempre in blog succulenti come il tuo? eh nooo... che congiura!!
    comunque chissà che buono... e le pesche caramellate? meglio se non ci penso!
    Intanto ciao, un abbraccio
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UN mega kiss, io dovrei essere a dieta a vita pensa!!!

      Elimina
  10. Ciao cara! Ho letto che sei in vacanza dai tuoi! Bravissima! Goditi questi momenti di calore, affetto e gioia!!! Io anche sono dai miei a roma ma domani si torna a casa, a presto! Bacio e abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, difatti mi sono eclissata ma è comprensibilissimo. Ho bisogno di fare il pieno e di godere del loro affetto e della loro presenza, so che mi capisci quindi :) Un grandissimo abbraccio!!!

      Elimina
  11. oh quanto mi piace il gelato.......e le pesche ... però mi dico ... cos'è che non mi piace ??? niente ... purtroppo
    e poi quando tutto è fatto da se ha un gusto speciale ... mi piace pure la foto il gelato che si scioglie e che sembra dirti .. aò... spicciati a mangiarmi .. bacioni e buone vacanze ... giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giusy!! Anche io non sono di gusti difficili e mi piace quasi tutto e quel tutto è davvero limitatissimo a pochissime cose :) Un mega abbraccio, la mia visita a casa, volge al termine aimè...
      Un mega kiss

      Elimina
  12. Buonissimo preso nota peccato che a Trieste di pesche buone difficile trovare ma ci provo per questo splendido gelato ...senza gelatiera.
    Ti ho seguita partendo da Face li sono Gisella Edvige, mi sono aggiunta anche qui.
    Ciaoo buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Edvige, grazie di cuore e benvenuta. sai che anche io quest'anno la prima volta sono stata tratta in inganno dalle prime pesche acquistate? Tanto che la prima volta che ho preparato questo gelato era diverso sia nel sapore che nel colore. Talvolta capita anche in quel del lazio...
      Un bacione e buona serata anche a te!

      Elimina
  13. Che delizia che vedo!! Le pesche caramellate accompagnate con il gelato sembrano davvero buonissime, una grande accoppiata che mi fa rimanere con la bava alla bocca!! Mi unisco ai tuoi lettori cara Viviana e ti faccio i miei complimenti per il blog e le ricette. Se ti va di passare a trovarmi sei la benvenuta!! A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille!!! Sono passata molto volentieri dal tuo :*

      Elimina

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

🍰 Non perderti una ricetta, iscriviti gratis alla NEWSLETTER con ✉ GOOGLE feedburner