giovedì 4 luglio 2013

Marmellata di kiwi con vaniglia e rum

Ho preparato questa marmellata di Kiwi con vaniglia e rum con l'approssimarsi della mia partenza nel mese di maggio, come vi avrò certamente accennato sono più fruttaiola del mio compagno che predilige le verdure. Ecco, se avessi lasciato i kiwi in casa ad attendermi, la cosa di cui potevo essere certa è che al mio rientro - se non prima - sarebbero finiti in compostiera e così prima che si verificasse l'inevitabile, sono corsa ai ripari decidendo di farne una bella conserva.
Non avendo mai assaggiato la confettura o la marmellata di kiwi e non conoscendone il sapore non sapevo bene con cosa poterla associare, così, come sempre ho seguito l'istinto: ho tirato fuori il rum invecchiato ben 7 años e ne ho versato un bel  cucchiaio abbondante in buona compagnia a dei semi di vaniglia.

Anticipo per le amanti delle marmellate e non che si tratta di una confettura molto dolce ma che val la pena di preparare per utilizzarla al naturale od in altre preparazioni dolciarie. Non appena avrò un pò di tempo da dedicare alla sperimentazione vi dirò come ho utilizzato la mia. Siete pronti? Si parte.

confettura-kiwi-marmellata


Ingredienti

  • 400 grammi di kiwi maturi
  • 200 grammi di zucchero
  • 1 cucchiazio di rum
  • baccello di vaniglia (o 1/2 bustina di vanillina)

Preparazione

Lavate i kiwi e privateli della buccia. Tagliateli a dadi e metteteli in una pentola con lo zucchero, la punta di un coltello di semi di vaniglia ed un cucchiaio di rum. Avviate la cottura a fuoco basso e mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno lasciando bollire per circa 30 minuti, verificate la cottura con la prova piattino, quando la gocciolina si solidificherà in breve tempo dopo aver inclinato il piatto la confettura è pronta.
Versatela nei vasetti sterilizzati (io li sterilizzo al microonde dopo averli bagnati per circa un minuto alla massima potenza), tappate e capovolgete sino a che si saranno raffreddati, creerete così il sottovuoto.
Non vi resta che assaporarla e farmi sapere.

Colgo l'occasione per ricordarvi dell'album con le immagini delle ricette contenute nel blog che avete fatto, attendo i vostri scatti, non siate timidi :)

26 commenti:

  1. mmm ma è deliziosa..molto particolare..mmmm^_^

    RispondiElimina
  2. uao che bella ricettina ... io ho provato fragole e kiwi.... quasi quasi li provo da soli ... adoro le marmellate
    grazie dell'idea.. ti farò sapere ....baci giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi, grazie grazie. Fammi sapere. Un grande abbraccio

      Elimina
  3. Che bella questa ricetta in concomitanza! bravissima, adesso vado a curiosare da Sara! un bacione Vivi!

    RispondiElimina
  4. Voglio provarla perché mi piacciono i kiwi e adoro il sapore del rum. Sono curiosa di sapere come si sposa la vaniglia!

    RispondiElimina
  5. Bellissima questa ricetta, mi incuriosisce molto. Mi sa che la faccio ...

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. ecco, se io li guardo corro ad aprire il barattolo! Noooo devo resistereeee
      :D

      Elimina
  7. sai che non l'ho mai provata?? l'ho vista usare ma mai assaggiata!! dovrò correre presto ai ripari!! Hihi!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, corri ai ripari prima che puoi ;) Un abbraccio!

      Elimina
  8. Ciao Vivi! Mi piace tantissimo... l'abbinamento kiwi - rum invecchiato - vaniglia è fantastico! Da provare assolutamente! Sempre bravissima, ti abbraccio forte forte e ti auguro una splendida serata <3 :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao bellissima! Grazie mille! Sono contenta che ti piaccia! Stasera, contro le mie regole, riguardo la linea, ho fritto ma ne è valsa la pena:-) mille bacioni e dolce serata anche a te!

      Elimina
  9. Amo le marmellate fatte in casa ma questa con i kiwi non l'ho mai preparata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela, se la preparassi, mettimi al corrente :)

      Elimina
  10. Che bello anche tu prepari le marmellate come una volta senza utilizzare gli addensanti per fare prima.Questa marmellata fa al caso mio visto che rimane un pò aspra.Non amo molto le confetture dolci.
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gwendy. Mai comperati, per certi versi sono all'antica, se posso evitare, evito :) Questa è molto dolce, anche io pensavo sarebbe stata aspra ma così non è, ti ho avvisata ;) Tanti baci

      Elimina
  11. Ciao Viviana:* finalmente riesco a passare da te! mi ero unita tempo fa ai tuoi lettori su bloglovin tramite blogalline ma non avevo avuto il tempo di lasciarti un commento nei giorni scorsi... mi sono innamorata di questa marmellata... dev'essere eccezionale... e poi ha un colore meraviglioso! sembra gelatina... segno la ricetta:)
    un abbraccio e a presto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, grazie mille e benvenuta, solo da ieri ho ripreso l'attività di blogger quasi a tempo pieno, quindi chiedo venia se ancora non ho ricambiato la cortesia. E' un piacere averti qui. Un abbraccio

      Elimina
  12. io ho una passione per le marmellate, le composte, le gelatine....questa proprio mi mancava..... e ora corro a curiosare anche quella di Sara
    Elena

    RispondiElimina
  13. Stupenda!!! La provo subito... fuori nevica e non so che fare... ;)

    RispondiElimina
  14. Eccola qui: http://giochidizucchero.blogspot.it/2014/02/marmellata-di-kiwi-vaniglia-e-rum.html
    Grazie Vivi!!

    RispondiElimina

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS