lunedì 14 gennaio 2013

Confettura di zucca e zenzero fresco

Sabato, è stato un giorno piuttosto intenso e dall'impronta prettamente culinaria. L'evento a cui non ho partecipato per l'eccessiva lontananza, ed a cui avrei voluto non mancare, è stato il compleanno del mio papone: ha compiuto ben 85 anni  Chi lo conosce personalmente però, sa bene quanto non li dimostri e quanto attivo sia ancora a questa età: non riesce a stare fermo un attimo, pianta, crea, fa la spesa ed è, unica nota dolente per me :) un appassionato accanito del panorama politico italiano, come dice la mia mamma, ha un quadro così chiaro che sa già in anticipo quello che avverrà, d'altronde ha vissuto a cavallo di una guerra ed è sempre stato un consapevole conoscitore del nostro paese con una sua opinione ben precisa. Ed io sono orgogliosa di essere sua figlia per tanti, tantissimi motivi! Spesso, per il carattere molto simile, ci si becca un pò ma la colpa è tutta della politica! La pensiamo allo stesso modo ma io ho la mia opinione e tutto voglio, tranne che ascoltare quelli che dovrebbero essere solo dei nostri "rappresentanti" :) Ne approfitto per augurargli pubblicamente tanti ma tanti anni da vivere così come li ha vissuti sinora, sempre attivamente attivo 

Ma torniamo a noi, come anticipato sulla pagina fb, mi sono cimentata nella preparazione della conserva di zucca. Visto che il nostro orto ne ha prodotte moltissime ma la stagione troppo calda ne ha fatte fuori parecchie, ho deciso di utilizzare parte di una delle quattro che si sono salvate per farne una conserva. Ho fatto qualche ricerca su web per trovare una ricetta che mi piacesse, qualcuno ha asserito che fosse molto dolce, così, non ho seguito quella che parlava del suo connubio con la vaniglia. E, visto che ho acquistato dello zenzero fresco di recente, mi sono detta, perché non aggiungere quel tocco un pò piccantino e speziato che tanto mi piace? Così ho preso le dosi da un vecchio libro di ricette siciliane, mi sono fatta ispirare dal procedimento di questo blog ed ho iniziato la preparazione della confettura di zucca e zenzero fresco. Il risultato? Una confettura, dolce - ma quale confettura non lo è?! - e leggermente speziata che con molta probabilità abbinerò a delle ricette con il cioccolato.
Siete pronti? Si parteee :)

confettura-zucca

Confettura di zucca e zenzero fresco

{ pumpkin and ginger jam }


La lista degli ingredienti

1,400 kg di zucca a dadini
800 grammi di zucchero
50 grammi di zenzero fresco
1/2 limone

Prepariamo la confettura di zucca insieme

  1. Tagliamo la zucca a piccoli dadini, mettiamola in uno scolapasta sopra ad una pentola e versiamo sopra lo zucchero ed il succo di mezzo limone  (io ho utilizzato la pentola forata per la cottura a castello e vapore). Dopo circa 3 ore lo zucchero dovrebbe essersi sciolto quasi del tutto ed in parte porterà con se l'acqua contenuta nella zucca. 
  2. Tagliamo a rondelle lo zenzero e lasciamolo in infusione per l'intera notte nello sciroppo che si è versato nella pentola.
  3. Al mattino mettiamo da parte lo scolapasta e portiamo a bollore lo sciroppo con lo zenzero per circa 20 minuti a fuoco basso, trascorso il tempo necessario, versiamo i dadini di zucca. 
  4. Lasciamo bollire per circa 50 minuti, spegniamo, rimuoviamo le rondelle di zenzero (commestibili per coloro a cui piace il suo sapore) e versiamo la confettura all'interno dei barattoli precedentemente sterilizzati. 

La marmellata di zucca e zenzero è servita!

la ricetta dei muffin la trovi quimuffin alla pera e cioccolato

20 commenti:

  1. Yummy! Io adoro abbinare queste marmellate dai gusti diversi dai soliti, a dei formaggi... ecco... mi è venuta fame... >.<'

    RispondiElimina
  2. Ciao, ti ringrazio per essere passata e volevo dirti che da me c'è un piccolo premio che ti aspetta!!
    Buona giornata :)
    Angelica
    anyopendoor.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Brava Viviana, bella ricetta. A me la zucca piace come piatto salato, a mio marito non piace per niente!

    Auguri al tuo babbo, bellissime parole gli hai dedicato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Terry.
      Io appartengo alla categoria dei curiosi, provo di tutto e poi capisco se una cosa mi piace o meno :)

      Elimina
  4. Ciao cara, il tuo babbo dev'essere molto orgoglioso di te! Auguri anche da parte mia.
    Invitante la tua marmellata ma.... non si trovano più zucche, ahimè!!! Comunque l'ho memorizzata e la preparerò il prossimo autunno.
    Buona giornata da Zia Ivana

    RispondiElimina
  5. bellissima ricetta!!! devo assolutamente provarla!
    nuova follower!
    se ti va passa da me ;)
    http://michymic-new-outfit-every-day.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta, io lo dico sempre, le confetture/marmellate fatte in casa sono una garanzia.
    Tantissimi auguri al tuo papà!!

    RispondiElimina
  7. ...umh per me la zucca deve essere salata e con lo zucchero non so quanto mi ispira, però sono una "forchettacuriosa" e quindi prima di sentenziare assaggio. appena ne avrò l'occasione ovviamente. intanto complimenti per aver scelto lo zenzero mi sembra super azzeccato!!!
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) attendo news allora :) io la assocerò al cioccolato, credo sarà il connubio perfetto. Baci e grazie :*

      Elimina
  8. Deve essere squisita! Con quella quantità di zucca quanti barattoli ti sono venuti?
    Vorrei provare a farla, ma non tanta, mio figlio principale utilizzatore di marmellate non la mangerebbe, lo so, ma io si ;-).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lalla, sai che non ricordo di preciso? Circa 3 o 4 barattolini da 250 grammi se non erro. Quest'anno bisso perché è una vera goduria. Considera che sorprenderebbe anche lui perché anche gli scettici hanno detto che è davvero buona ;-)
      Mille baci

      Elimina
  9. Questa marmellata mi ispira tantissimo!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, provala! Non rimarrai delusa. Baci

      Elimina
  10. ciao ho provato a farla ma non mi e' riuscita...la zucca non si cucinava mai ...peccato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, magari è dipeso da come era accesa la fiamma, posso dirti che noi la si è fatta più volte ed è sempre riuscita alla grande, la prossima volta magari prova a fare un piccolo assaggio :)

      Elimina

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook