lunedì 17 dicembre 2012

Marmellata di arance: l'oro di Sicilia in bocca

marmellata di arance -  recipe orange jamCome ho anticipato e promesso ecco la strepitosa  ricetta della marmellata di arance e scorze di arancia eseguita dalle speciali mani della mia mamma. Ho accennato spesso nel blog quanto io ne sia rapita e quanto la consideri la migliore marmellata in assoluto, tanto da conservarne gelosamente i barattoli che annualmente la mia dolce mammina, nonostante i tanti problemini che ha, mi prepara con amore. Il babbo contribuisce andando alla ricerca delle migliori arance, che lui conosce bene - aggiungerei come le sue tasche - ed anche se non è molto difficile trovarle in Sicilia, io le assaporo certa del fatto che tutte le volte che sono a casa a trovare la mia famiglia, sulla nostra tavola giungano solo le migliori.
Oggi mamma ha preparato per voi la famosa ed osannata marmellata di arance.
Lo scorso anno, nella clinica dove era ricoverata per la riabilitazione post-intervento, le è stato permesso di entrare in via del tutto eccezionale in cucina, con tanto di cappello, grembiule e quanto serviva per l'igiene,  mamma Anna si è ritrovata a dettare le istruzioni ai cuochi sul come prepararla. Il risultato? Perfetta! I vasetti sono stati dati in dono a tutti coloro che erano ricoverati nel periodo natalizio e qualcuno ha scattato le foto di questo momento che l'ha resa davvero felice, peccato che io non abbia nemmeno uno di quegli scatti, spero vivamente si possano recuperare :)
Dopo una premessa più ampia rispetto al solito (lo spazio dedicato a chi si ama non basta mai) vi svelo passo dopo passo la preparazione della marmellata di arance. Nulla a che vedere con quelle acquistate ai super, provare per credere, una volta assaggiata, non potrete più fare a meno di prepararla in casa.
Le arance utilizzate in questa ricetta sono le navel ma potrete utilizzarle di tutti i tipi, ognuna avrà il suo caratteristico sapore, l'importante è acquistare arance fresche e dalla scorza molto, molto spessa (osservate le foto per avere un'idea, considerando che li in parte sono state private di un piccolo strato di callo).

marmellata arance ricetta

Ingredienti

  • arance dalla scorza molto spessa
  • zucchero

Preparazione

Lavate le arance, con una forchetta praticate numerosi fori intorno al frutto e mettetelo per tre giorni (al massimo quattro) immerso in acqua, avendo la premura di cambiarla almeno tre volte al giorno.
Trascorsi i tre giorni, sbucciate le arance, mettete le bucce all'interno di un robot da cucina e frullate in maniera grossolana, versate in una capiente pentola. Inserite ora gli spicchi privati dei semi nel robot e frullate, versate nella pentola insieme alle scorze ed unite lo zucchero. La porzione è di 750 grammi di zucchero su un chilo di arance frullate. Ora procedete come per una normale marmellata, portate al bollore, abbassate la fiamma e di tanto in tanto mescolate con un cucchiaio di legno. Quando la scorza vi sembrerà cotta, versate un cucchiaino di marmellata su un piattino ed inclinatelo leggermente, se scorre lentamente, la marmellata è pronta. Spegnete il fuoco e versatela in barattoli sterilizzati, chiudete il tappo e capovolgete il barattolo sino a quando si sarà raffreddata per ottenere il sottovuoto. La marmellata di arance potrà così essere conservata per anni anche se credo, che una volta assaggiata, finirà quasi subito! Buona preparazione a tutti :)


Autore: Viviana Aiello

24 commenti:

  1. ciao cara, arrivo dal blog di Terry, dove ho lasciato la ricetta per il vostro contest! Piacere di conoscerti, mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, grazie mille. passo più che volentieri da te :)

      Elimina
  2. Assolutamente fantastica!! Peccato non avere le vostre arance ... Salutami la tua mamma ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Terry, io non le ho mai trovate nemmeno ma sono rimasta stupita dalle arance in vendita all'md quest'anno. davvero buone e con la buccia spessa e nemmeno molto care, le ho acquistate a 99 cent al kg ;) Grazieee per i saluti, lo faccio subito :*

      Elimina
  3. Ciao! Ho il piacere di conoscere il tuo blog grazie all'iniziativa di kreattiva, mi unisco ai tuoi follower! ti aspetto da me se ti va :-)
    http://nailartbyrachele.blogspot.it/

    p.s. voto questo post :-)

    RispondiElimina
  4. Ma con la forchetta devo bucare solo la buccia o edvo arrivare fino alla polpa? Grazie
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Ma ciaooo, mai fatte confetture o marmellate di frutta perchè non ci vado matta e nemmeno per quella di arance ma sono stata in Sicilia più volte e mi sono innamorata di tutte le preparazioni. Questa ricetta te la copio per il gusto di provarla, poi, a mangiarla ci penserà qualcun altro! grazie per il tuo blog e piacere di conoscerti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io, ad eccezione di questa ed a quella di pere e zenzero. Non le cerco ma credo che se proverai ad assaggiarla scoprirai che non tutte le marmellate sono stucchevoli ;) Grazie per i complimenti, il piacere è anche mio :*

      Elimina
  6. Salve è perfetta proprio quello che cercavo ne farò tesoro, ti ho aggiunta alla prossima e complimenti alla mamma.
    Ciao Patrizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Patrizia, sono lieta di aver esaudito la tua ricerca. Puoi fidarti, è la mia preferita in assoluto :) grazie per avermi aggiunta e per i complimenti alla mia mamma ♥

      Elimina
  7. Ciao Viviana la marmellata di arance è favolosa...come sei brava mia cara non l'ho mai preparata perchè non so mai che arance vanno bene ma ora è il momento di prepararla perchè tra poco da noi in lombardia le arance non saranno granchè. Ciao e un abbraccio Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caio Lia! MI raccomando, devono avere la buccia fresca e molto spessa ed andrai alla grande, ne sono sicura. Un abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  8. ciao Viviana..! Marmellata buonissima..! Ho seguito scrupolosamente la tua ricetta ma ho notato che la sua densità l'ha resa inspalmabile.. Potresti darmi qualche consiglio..? Grazie Cristal.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristal grazie mille! Le motivazioni potrebbero essere diverse, forse andava scesa un pò prima ma c'è anche da dire che la presenza della scorza d'arancia la rende diversa dalle altre, se hai l'esigenza di utilizzarla su una crostata o per farcire un dolce, io aggiungo sempre qualche cucchiaio di acqua tiepida. Se ti fa, inviami una foto magari riesco a capire meglio se si tratta di una cottura prolungata o dell'impressione che hai perchè magari è una marmellata più corposa rispetto alle altre. Il mio indirizzo è ilsolleticonelcuore@gmail.com, sarò felice di poter essere più precisa magari :) Grazie mille ancora

      Elimina
  9. Oddiooo dalle foto sembra che questa marmellata sia esageratamente buona!
    Non ne ho mai fatta una ma ho sempre voluto provarci: i miei propositi sono di farne una all'arancia, una ai fichi e una ai mirtilli, spero di ottenere risultati decenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono certa che ci riuscirai! proprio oggi un'amica mi ha comunicato di averla fatta ed ha aggiunto "divina" ed io sono felice, perchè la ricetta non è mia ma della mia fantastica mamma!

      Elimina
  10. Ciao Viviana, piacere di conoscerti! Sono anch'io una bloggallina :D Il tuo blog è davvero interessante, mi sono unita con moltissimo piacere! Un abbraccio, Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena! Piacere anche mio, passo presto da te e grazie!!!!! Un abbraccio grande

      Elimina
  11. E' da tanti anni che mia mamma fa la marmellata di tanti tipi, anche di arance ma una ricetta così buona dice di non averla mai provata. Ti ringrazia tanto.
    Klementina e Marinka

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Il tuo commento mi ha riempito di gioia! Grazie a te ed alla tua mamma!

      Elimina

♡ Ogni vostro commento o richiesta di chiarimento è graditissimo.

>>> I COMMENTI CHE CONTENGONO LINK NON VERRANNO PUBBLICATI <<<
Se desiderate farmi conoscere il vostro blog o una vostra iniziativa inviate i vostri link al seguente indirizzo: ilsolleticonelcuore@gmail.com e sarò felice di farvi visita.

Grazie di cuore!