domenica 16 dicembre 2012

Cheesecake ai mandarini kumquat, arancia e vaniglia

Dopo la bella cenetta in casa, mia madre ha preparato una pizza squisitissima ed una ciambella alle olive eccezionale, mi sono cimentata nella preparazione in cucina del dolce domenicale: una cheesecake ai mandarini kumquat, arancia e vaniglia. Avevo pensato inizialmente di farla all'arancia ma la mia mamma mi ha dato un'imbeccata niente male, perchè non utilizzare la marmellata di kumquat che abbiamo fatto insieme qualche mese fa?! Ho fatto qualche ricerca via web per trovare una base che mi piacesse ma non trovando qualcosa che mi entusiasmasse, ho seguito il mio istinto affidandomi in parte alla cheesecake alla vaniglia e salsa mou che ho pubblicato tempo fa. Per chi non li conoscesse, i kumquat sono dei mandarinetti cinesi molto, molto piccoli. Il loro alberello è di dimensioni piuttosto ridotte e qualcuno lo utilizza come ornamento in giardino. La loro particolarità è di avere una scorza dolcissima ed un cuore piuttosto aspro.

cheesecake-kumquat-arancia

Cheesecake alla marmellata

( kumquat cheesecake recipe )



La lista degli ingredienti

per la base
250 grammi di biscotti novellini
130 grammi di burro tipo bavarese

per la crema
500 ml di panna fresca da montare 
300 grammi di formaggio spalmabile tipo philadelphia
125 grammi di zucchero
50 grammi di latte
15 grammi di colla di pesce
la scorza di due arance
una bustina di vanillina

per la copertura
4 cucchiai di marmellata, per me di kumquat
4 cucchiai di acqua

Preparate la cheesecake alla marmellata così
  1. Foderate il fondo di una teglia a cerniera con della carta da forno ed imburratene i bordi. 
  2. Spezzettate grossolanamente i biscotti, versarteli nel frullatore ed avviatelo sino a farli sbriciolare. Versateli in una ciotola ed unite il burro fuso, girando con un cucchiaio di legno. Una volta che il burro avrà impregnato la farina di biscotti, versatela nella teglia ed appiattitela compattandola con le dita sino a ricoprire l'intero fondo. Passate in frigorifero per circa un'ora e mezza per permettere al burro di solidificarsi per bene.
  3. In una planetaria, montate la panna aggiungete lo zucchero, versatela in una ciotola. Nella stessa planetaria montate ora il formaggio spalmabile con la vanillina ed unite la crema ottenuta alla panna montata, unite al composto la scorza grattugiata di due arance e continuate a lavorare ancora per qualche minuto. 
  4. Disponete in acqua fredda i fogli di colla di pesce, nell'attesa mettete sul fuoco il latte e spegnete prima che raggiunga il bollore. Strizzate i fogli di colla di pesce e lasciateli sciogliere nel latte caldo mescolando con una frusta. Avviate nuovamente la planetaria ed unite alla crema del cheesecake la colla di pesce sciolta nel latte. Versate la crema ottenuta nella teglia aiutandovi con una spatola leccapiatto, e riponete in frigo per circa 4 ore.
  5. In un pentolino mettete i 4 cucchiai di acqua e lasciate leggermente intiepidire, aggiungete la marmellata di kumquat per renderla meno compatta. Versate sul cheesecake per guarnirlo e, servite.
Potrete sostituire la marmellata di kumquat con la marmellata di arance o la marmellata da voi preferita.


Con questa ricetta partecipo al contest "Un dolce al mese - Dicembre 2012 - Gli agrumi"
del blog Morena in cucina.


 Argomenti correlati 
  Marmellata kumquat
  Marmellata arance

8 commenti:

  1. Ma è buonissimo!!!!! Per non parlare della goduria della vista!!!Spettacolare!
    vale

    RispondiElimina
  2. Grazie per la ricetta, torta ha un aspetto davvero invitante.Siccuramente prima o poi provo farla anch'io :-)bravissima!
    saluti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è davvero buona, oltre ogni mia aspettativa :) ti piacerà

      Elimina
  3. che bella ricetta! ti ho conosciuta su kreattiva se ti va passa da me
    http://manidifatacreazioni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo i mandarini cinesi, mi incuriosiscono moltissimo!!!
    E immagino che bontà la tua cheesecake!!!
    Grazie per aver partecipato alla mia sfida!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi si loda si sbroda ma ha sorpreso anche me. La ricetta l'ho fatta personalmente e non è avanzato nulla, è stra-piaciuta :) Grazie a te, baci

      Elimina

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS