martedì 4 dicembre 2012

A cosa servono cotone idrofilo e smarties insieme? A realizzare un alberello per il nostro Natale!

Quest'anno non ho potuto cimentarmi come avrei voluto nella creazione di numerose decorazioni natalizie per cause di forza maggiore (chi mi conosce sa a cosa mi riferisco). Questo alberello natalizio difatti risale all'anno scorso per cui non potrò fotografare il tutorial passo dopo passo ma, è così semplice che sono sicura riuscirete a cimentarvi senza alcuna difficoltà, poi, basta chiedere ed io sarò felice di rispondere e chiarire ogni vostro dubbio. 
Questo candido alberello di Natale è ottenuto dal riciclo del rotolo della carta asciuga tutto a strappi, con l'aggiunta del cotone idrofilo e degli smarties, mi raccomando, non mangiateli tutti ;)

albero natale cotone idrofilo e smarties

Occorrente

  • cartoncino
  • batuffoli di cotone idrofilo
  • smarties (o bottoncini o fiocchetti fatti con i nastrini colorati etc)
  • 2 feltrini autoadesivi bianchi
  • colore giallo (o oro o argento)
  • 1 stuzzicadenti
  • colla a caldo

Procedimento

Qualora disponiate di un rotolo da riciclare, srotolatelo ed avvolgetelo sino a formare una cono. Se invece preferite percorrere la via più breve, utilizzate un cartoncino per ottenere un cono delle dimensioni desiderate, fissatelo agli estremi con una cucitrice e procedete ad incollare con la colla a caldo i batuffoli di cotone partendo dal basso verso l'alto. Con i feltrini autoadesivi formate due stelle, coloratele di giallo (o oro o argento) e fatele aderire una dietro l'altra fissandole su di uno stuzzicadenti. Ponete la stella sulla cima dell'albero. Adesso tocca agli smarties (ma potrete utilizzare bottoni o quant'altro vi suggerisce la fantasia), incollateli con la colla a caldo e... l'alberello fai da te è finito con pochissimo lavoro e tanta soddisfazione personale ;) Merry Cristhmas a tutti!

8 commenti:

🍰 Non perderti una ricetta con le newsletter, ISCRIVITI GRATIS

✍ Ogni commento o richiesta di chiarimento è graditissimo

✔ Condividi le foto dei tuoi piatti sui miei social Instagram e Facebook